Spoleto, proseguono i concerti dei giovani cantanti del Teatro Lirico Sperimentale

  • Letto 170
  • Sabato 8 giugno 2019 alle ore 18.00 presso la Sala Pegasus

     

    Si terrà domani alle ore 18.00 presso la Sala Pegasus il secondo concerto della rassegna “Oh de’ verd’anni miei” organizzata dal Teatro Lirico Sperimentale, che prevede un ciclo di quattro concerti in occasione del 73mo Corso di Avviamento al Debutto 2019.

    Il Concerto, che si svolgerà nell’ambito del 73mo Corso di Avviamento al debutto 2019, presenta i cantanti del Corso, vincitori dei Concorsi del Teatro Lirico Sperimentale e selezionati tramite le libere audizioni, in un programma popolare che prevede brani di Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini tratti da RigolettoLa Traviata e La Bohème.

    Accompagnati al pianoforte dal M° Davide Finotti e dal M° Luca Spinosa si esibiranno gli allievi: Emanuel Bussaglia (tenore), Miryam Marcone (soprano), Yulia Merkudinova (soprano), Tosca Rousseau (soprano), Luca Simonetti (baritono). Il coordinamento musicale è di Mariachiara Grilli. Ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

    A seguire piccolo buffet.

    Il concerto si svolgerà in collaborazione con il Centro Studi “Belli-Argiris”, Archivio storico biblioteca, nastroteca e videoteca del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”. Per l’occasione il Centro Studi sarà aperto al pubblico dalle ore 16.00 alle ore 18.00 e saranno possibili visite guidate in loco.

    La rassegna continua con gli appuntamenti previsti nelle seguenti date:

    28 giugno 2019 – Sala Pegasus, ore 18.00;

    6 luglio 2019 – Sala Pegasus, ore 18.00.

    In occasione dei concerti il Centro Studi “Belli-Argiris” sarà aperto dalle ore 16.00 alle ore 18.00 e sarà possibile effettuare visite guidate. Ingresso libero.

    Si ringrazia per la collaborazione il Cinéma Sala Pegasus.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Andrea 2019-10-18 13:37:56
    Una persona che quando parla si capisce cosa dice, peccato che non si candidi lei a rappresentare l'Umbria e Spoleto......
    Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
    Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
    Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
    prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.
    Marco Morichini 2019-10-08 22:50:46
    Spero che la notizia del raddoppio ferroviario Terni-Spoleto non sia solo campagna elettorale!