Spoleto, proclamato il lutto cittadino per la scomparsa di Carla Fendi

  • Letto 1419
  • Il Sindaco Fabrizio Cardarelli ha proclamato il lutto cittadino per la morte di Carla Fendi per la giornata di giovedì 22 giugno.

    Cittadina onoraria di Spoleto, Carla fendi è stata per decenni sostenitrice del Festival dei Due Mondi, personalità di fama internazionale, organizzatrice e sostenitrice di eventi nel campo dell’arte, della letteratura, del cinema, della moda, dell’ambiente e del sociale, che ha legato indissolubilmente il suo nome alla Città di Spoleto con notevoli manifestazioni di attaccamento e con concreti contributi di grande prestigio ed efficacia, favorendo la crescita culturale della città e la promozione della sua immagine nel mondo;

    Il Sindaco ha disposto la partecipazione di una delegazione del Comune alla cerimonia funebre, che si terrà giovedì 22 giugno a Roma con il Gonfalone della Città di Spoleto e l’esposizione delle bandiere (europea, nazionale, regionale e comunale) a mezz’asta o abbrunate sugli edifici comunali sino alla conclusione della cerimonia funebre.

    Sempre per domani è stato disposto che tutte le manifestazioni ricreative aperte al pubblico, organizzate o patrocinate dal Comune, siano dedicate alla memoria di Carla Fendi.BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....