Spoleto Meeting Art porta l’Umbria a Bruxelles

  • Letto 639
  • Nella giornata di giovedì 16 alle ore 11 presso Palazzo Bazzani a Terni sede del Consiglio Provinciale di Terni sarà presentato il progetto

    culturale ed artistico a cura di Paola Biadetti Spoleto Meeting Art Bruxelles ed il Magazine Giovani Speciale Bruxelles, progetti che porteranno a Bruxelles le effervescenze culturali delle Regioni italiane ed in particolare dell’Umbria.

    Per l’occasione ci sarà il presidente della Provincia di Terni Giampiero Lattanzi, il Presidente del Consiglio Comunale di Foligno Lorenzo Schiera, il Prof Luca Filipponi presidente del Menotti Art Festival Spoleto, lo scrittore siciliano Pasquale Rineli già premio Oscar Wilde, il critico e storico dell’Arte Enzo Dall’Ara,

    il gallerista ternano Francesco Ansidei, il Prof Sandro Bini presidente del premio Spoleto Art Festival, Paola Biadetti direttore artistico dello Spoleto meeting Art,

    il critico e storico delle arti Sandro Costanzi e l’attore, regista ed autore ternano Stefano de Majo che aprirà la presentazione con una sua performance artistica sui Racconti del Ciocco che saranno oggetto di una specifica pubblicazione Ge Magazine.

    Gli artisti di arti visive che esporranno a Bruxelles e nelle altre tappe sono : Andrea Natale (Caserta), Mario Lo Coco (Palermo), Lorenza Altamore (Forlì),

    Patrizia Dalla Valle (Emilia Romagna), Valerio Giuffrè (Roma), Paola Bradamante (Bolzano), Adriano Sambri (Arezzo), Mario Guarino (Milano), Federica Rampazzo (Friuli), Silvio Craia (Macerata). 

    Gli autori di libri e letterati che presenteranno i libri ed i lavori di studio al Parlamento Europeo a maggio 2022 : Pasquale Rineli con varie pubblicazioni, Anna 

    Maria Petrova con l’ultima raccolta di poesie,Giuseppe Catapano e Luca Filipponi con L’Europa in Tasca Graus Editore, Francesco Testa pluripremiato e già

    premio speciale Spoleto Art Festival letteratura 2021 con il libro Indelebile come Un Tatuaggio Graus Edizioni in via di ristampa per i successi

    di vendita, Ludovica Russo con Graus Editore per i successi editoriali.

    Luca Filipponi ha espresso soddisfazione per questo progetto: ” Arte, cultura ed editoria per conoscere meglio l’Europa , ma anche per unire

    insieme le città dell’Umbria e le Regioni italiane in una chiave culturale. E’ un progetto che funziona in quanto attrae molte persone direttamente ed indirettamente”. Il progetto durerà fino al 31 luglio 2022.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....
    Aurelio Fabiani 2022-04-02 17:20:04
    Bene, è importante solidarizzare con chi scappa dalla guerra, ma ci sarebbe piaciuto che i Grifoni di tutta la terra.....