Spoleto, lavoratore vince causa contro il Comune

  • Letto 268
  • Soddisfazione dell’Ufficio Vertenze Cgil: “dopo anni di attesa diritti riconosciuti”

    L’Ufficio Vertenze della Funzione Pubblica Cgil dell’Umbria comunica con estrema soddisfazione che, dopo anni di attesa, si è conclusa davanti al giudice del lavoro del Tribunale di Spoleto la vertenza aperta contro il Comune di Spoleto per il riconoscimento di quanto spettante ad un lavoratore, con conseguente condanna anche alle spese processuali.

    Assistito dall’avvocato Stefano Rosi, convenzionato con la Fp-Cgil, il dipendente, un operatore di polizia municipale, ha ottenuto il riconoscimento di alcuni istituti contrattuali che gli erano stati negati, nonostante avesse sempre mantenuto i requisiti necessari per ottenerli, in particolare, il riconoscimento dall’anno 2009 del grado di Capitano, previsto dalla normativa regionale, oltre che dei proventi spettanti al personale impegnato nella vigilanza e sicurezza del territorio comunale.
     
    “È una grande soddisfazione – afferma Enzo Iannuzzo, dell’Ufficio Vertenze Cgil – perché si risolve un conflitto che si è protratto nel tempo e che ha visto spesso un atteggiamento di chiusura da parte dell’Ente su argomenti che, come il Giudice ha invece riconosciuto, erano assolutamente esigibili. L’unico rammarico – conclude – è che si sarebbe potuto risolvere prima il contenzioso, evitando l’aggravio delle spese legali che il Comune di Spoleto dovrà pagare, oltre agli interessi che dovrà riconoscere al lavoratore” .

    UFFICIO VERTENZE LEGALI
    FP – CGIL UMBRIA
    Enzo Iannuzzo
     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Bofo Springs 2019-05-23 13:58:35
    Ho scoperto che c'era stata ieri questa cerimonia perchè questa mattina, passando per via delle felici, ho visto i cartelli.....
    Paola 2019-05-10 21:28:03
    Ma il Sindaco di Spoleto?
    Antonio 2019-05-05 19:56:24
    Meglio il clientelismo arrogante, iniquo e supponente del PD? Meglio il fascismo rosso , la dittatura ipocrita degli amici degli.....
    luigi 2019-04-29 17:16:30
    soltanto una precisazione senza far polemiche , il campo e comunale e non della fenice che lo ha avuto per.....
    Franco Spitella 2019-04-28 21:28:38
    Quando non si sa più che dire, si cambia discorso. Tanto la figuretta ....... l'hai già fatta.