Spoleto, ecco la Street art con le vetrine di Schermi Urbani, la mostra più completa dedicata a Enrico Corte e Andrea Nurcis e la decima edizione di Viaggiatori sulla Flaminia

  • Letto 1456
  • Testata_Due_Mondi_newsUn evento di street art “evoluta” che prevede più di venti grandi vetrine realizzate da artisti nelle vie e nelle piazze del centro storico della città, la mostra più completa mai dedicata a Enrico Corte e Andrea Nurcis, due artisti tra i più sperimentali del panorama italiano e la X Edizione di Viaggiatori sulla Flaminia: queste le proposte di Palazzo Collicolainserite nel programma delle “Quattro Stagioni – Natale a Spoleto”, il contenitori di eventi e di spettacoli che il Comune di Spoleto ha organizzato per il periodo natalizio. I tre appuntamenti verranno inaugurati sabato 16 dicembre (dalle ore 11.30) e saranno presentati dal direttore di Palazzo Collicola Art Visive Gianluca Marziani.

    SCHERMI URBANI è un evento natalizio di arte pubblica fortemente voluto da questa amministrazione che ha affidato la cura artistica a Gianluca Marziani, direttore di Palazzo Collicola Arti Visive e che coinvolge una ventina di siti all’interno del centro storico di Spoleto. Due edicole (Piazza Collicola, Piazza della Libertà), le sei vetrine di Palazzetto Ancaiani (Piazza della Libertà) e una quindicina di vetrine sparse tra le principali arterie spoletine (Corso Mazzini, Via del Mercato, Via Salara Vecchia, via Minervio): sono queste le location che verranno “rivestite” con grandi immagini d’arte contemporanea, realizzate da cinque artisti che già collaborano con Palazzo Collicola Arti Visive. 

    Dopo l’intervento della scorsa estate dello street artist Ob Queberry in Piazza del Mercato – hanno dichiarato gli assessori alla Cultura e al Turismo Camilla Laureti e al Centro Storico Antonio Cappelletti – durante queste feste natalizie anche le vetrine chiuse dei negozi diventano la base per interventi artistici. Un modo per far “rivivere” i troppi negozi chiusi del centro storico e per provare ad immaginare – insieme ai proprietari, che ringraziamo per la disponibilità – un futuro diverso per questa parte della città. Il nostro grazie anche al direttore Gianluca Marziani e agli artisti che hanno accettato”.

    Villa_del_Sole_Trevi

    EXCERPTA è invece la più ampia e articolata mostra mai realizzata da Enrico Corte e Andrea Nurcis, artisti tra i più inclassificabili, sperimentali e visionari del panorama italiano contemporaneo. E’ la prima volta che il Piano Nobile e il Piano Mostre vengono utilizzati per una singola mostra che intreccia linguaggi, tematiche, concetti e forme narrative. La mostra presenta due percorsi antologici individuali, oltre ad un buon numero di opere firmate a quattro mani, secondo un modello operativo che da sempre li vede agire con questa doppia natura

    VIAGGIATORI sulla FLAMINIA, X° edizione 2017, programmata in 18 itinerari come continuità rispetto ai viaggi nella Valnerina Umbra nei territori di Preci e Norcia, percorsi interrotti dal sisma del 30 ottobre 2016. L’evento vuole essere un invito a riflettere sulla nostra condizione umana e sui complessi modelli di sopravvivenza, ma soprattutto vuole essere di incoraggiamento alla vita, ai valori spirituali, alla difesa del territorio, contro l’incuria e l’abbandono, lo spopolamento delle montagne e dei piccoli paesi.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
    Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....