Spoleto, incontri di comunità con la Fattoria sociale

  • Letto 155
  • Venerdì 26 novembre alla sala Pegasus e al Coworking Spoleto un appuntamento per parlare di sostenibilità ed inclusione

    Venerdì 26 novembre alla Sala Pegasus di Spoleto, a partire dalle 17,30, si terrà un Incontro di Comunità organizzato dalla Fattoria Sociale per presentare la nuova cooperativa Raccolti di Comunità ed i risultati raggiunti grazie all’omonimo progetto finanziato dalla regione.

    Inclusione socio lavorativa è la parola d’ordine del progetto al quale la Fattoria Sociale ha partecipato insieme ad altre cooperative umbre. Dagli sforzi congiunti è nato a Spoleto il progetto N.I.L. (Nuclei di inclusione lavorativa), una nuova concezione dell’attività lavorativa pensata per favorire i livelli di autonomia di ragazzi con disabilità e autismo. Oggi la Cooperativa Agricola e Sociale di Protte, proprio grazie a questo progetto, ha assunto con un vero contratto di lavoro alcuni di questi ragazzi.

    Durante l’incontro saranno presentati i ragazzi e descritte le loro esperienze. Sarà anche l’occasione per conoscere più da vicino la cooperativa Raccolti di Comunità, nata per sviluppare un modello innovativo di inclusione sociale dove la comunità è parte attiva.
    La nuova cooperativa si è dotata di un innovativo e-commerce: sul sito www.raccoltidicomunita.it si possono acquistare prodotti biologici prodotti grazie anche al lavoro di ragazzi inseriti in percorsi di inclusione in tutta l’Umbria. A presentare l’intero progetto sarà Marco Pennacchi, Presidente della Fattoria Sociale.

    Un pomeriggio dedicato a parlare non solo di inclusione sociale, ma anche di agricoltura e sostenibilità grazie alla visione del documentario One Earth, tutto è connesso, realizzato dal regista spoletino Francesco De Augustinis. La pellicola racconta in che modo il nostro sistema alimentare è connesso alla crisi climatica che stiamo vivendo, quale ruolo e quali conseguenze hanno la produzione ed il consumo del cibo che quotidianamente portiamo sulla nostra tavola.

    Al termine dell’incontro, una speciale degustazione di prodotti tipici, biologici e a km 0 presso il Coworking Spoleto.

    Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione ai numeri 0743.221300 – 333.6947883 (Federica) – 334.6483553 (Barbara) ed essere in possesso del Green Pass.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Mimmo 2021-11-25 11:32:36
    Grazie mille per il pensiero Mimmo Parrucchieri
    carlo neri 2021-11-23 14:01:38
    C'era da aspettarselo. Con Luigina Renzi che va ad accogliere i clandestini a Lampedusa, è il minimo. Aspettiamoci il peggio.
    Kate Telford 2021-11-06 19:11:26
    Hello Stefano, Don't know if you will recieve this, it's been a very, very long time. I am Kate Telford.....
    Alessio 2021-11-01 22:08:50
    Ha fatto la parte dell'obbligo suo.
    Casa Rossa Spoleto 2021-10-28 14:49:24
    VISTO CHE A SPOLETO L' ESERCITO HA ORGANIZZATO UNA MANIFESTAZIONE CON LA PARTECIPAZIONE ANCHE DEL SINDACO PER I CENTO ANNI.....