Spoleto in cucina: la crostata di uva e crema

  • Letto 541
  • Una nuova ricetta firmata dallo chef Simone Celesti

    (DMN) – Nel consueto appuntamento con la nostra rubrica di cucina dello chef Simone Celesti, vi proponiamo una dolce ricetta: la crostata di uva e crema.

    crostata di uva e crema – Simone Celesti

    per la frolla
    300 gr di farina
    120 gr di burro
    120 gr di zucchero
    1 uovo intero
    1 tuorli
    6 g di lievito per dolci
    1 bustina di vanillina
    Mezza buccia di limone grattugiata
    per la crema
    500 ml di latte intero
    4 tuorli d’uovo
    70 gr di farina
    120 gr di zucchero
    una bacca di vaniglia
    mezza scorza di arancia o limone grattugiata
    per completare:
    150 di confettura di uva (facoltativa)
    Zucchero a velo q b
    300 g di uva bianca fresca

    PROCEDIMENTO
    Per la crema:
    In una casseruola scaldate il latte con gli aromi.
    In una bastardella sbattere i tuorli con lo zucchero. Aggiungere la farina, versare il latte caldo nel composto e sciogliere con cura. Mettere la crema sul fuoco girandola alternatamente con la frusta e spatola di legno finché la crema non si sarà addensata. Ritirare la crema, in un recipiente, coprirla con la carta oleata imburrata e fatela raffreddare.
    Per la frolla:
    Disponete sulla spianatoia la farina a fontana, al centro disponete il burro a piccoli tocchetti, le uova, lo zucchero, il lievito e la vanillina. Amalgamate gli ingredienti lavorando con la punta delle dita, delicatamente. Una volta pronta formare una palla, schiacciatela leggermente e avvolgete con pellicola trasparente. Riponete in frigo per 30 minuti
    Riprendete la pasta frolla dal frigo, stendetela con un matterello tra due fogli di carta forno aiutandovi anche con una spolverata di farina, fino a formare un disco di circa mezzo centimetro
    foderate uno stampo imburrato da 26 cm con la frolla lasciando 2-3 cm di bordi. Bucherellate la frolla con una forchetta, coprite con un foglio di carta forno e riempite con le sfere di ceramica adatte alla cottura a bianco, oppure con dei ceci.
    Cuocete in forno già caldo a 190° per 15-20 minuti, poi togliete la carta forno e proseguite la cottura fino a completa doratura (circa 10 minuti).

    Quando la frolla sarà completamente fredda, sformatela sul piatto da portata, distribuite sulla base la marmellata e poi versate la crema ormai a temperatura ambiente. Livellate bene la superficie e infine decorate con gli acini d’uva che avrete prima ben lavato, divisi a metà.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2020-04-09 07:30:19
    Risultato? Liberi tutti.
    Carlo Bianchi 2020-04-06 11:21:58
    Le banche TUTTE hanno un solo scopo: IL PROFITTO. E se ne fregano di tutto il resto. Quando la gente.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-04-02 17:42:47
    Per risparmiare energia elettrica non serve chiudere i percorsi meccanizzati, basterebbe che funzionassero le cellule fotoelettriche (e il risparmio ci.....
    Dino 2020-03-18 07:44:51
    Sono della Valnerina e precisamente di Sant'anatolia di Narco Perugia penso che ancora qui non ci sia nessun contagiato però.....
    Giampiero 2020-03-17 17:25:27
    Sarebbe opportuno disinfettare le zone delle farmacie e dei supermercati,in quanto c'è sempre un grande afflusso di persone a tutte.....