Spoleto in cucina: il Pampepato

  • Letto 903
  • La ricetta della tradizione natalizia ternana, firmata dal nostro chef di fiducia, Simone Celesti

    Nel consueto appuntamento con la nostra rubrica di cucina dello chef Simone Celesti, vi proponiamo una ricetta natalizia: “pampepato”
    Il “Pampepato di Terni/Panpepato di Terni” è un prodotto da forno ottenuto dalla lavorazione di frutta secca, cioccolato, uva passa, canditi, cacao amaro, miele, caffè, spezie, farina.
    La zona di produzione è rappresentata dall’intero territorio amministrativo della Provincia di Terni e dei comuni di Massa Martana, Marsciano, Todi, Fratta Todina, Montecastello di Vibio e Deruta, della Provincia di Perugia.

    Panpepato – Simone Celesti 

    Ingredienti:

    150 g noci
    150 g nocciole
    100 g mandorle
    100 g cioccolato fondente
    100 g uvetta passa (facoltativa)
    50 gr cacao amaro
    100 g zucchero
    80 gr miele
    300 ml di mosto cotto o vino dolce
    2 pizzico di caffè in polvere
    150 gr di farina 00
    Cannella q b
    Pepe q b
    Noce moscata q b

    Procedimento:
    Per il panpepato: tostate le mandorle e le nocciole in forno preriscaldato a 150° per 10/12 minuti.
    Mettete in ammollo l’uva passa per almeno 20 minuti.
    Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e tenete da parte.
    In un tegame, sciogliete il miele con il mosto cotto, quando sarà ben sciolto, togliere il tegame da fuoco, aggiungete la frutta secca tostata, l’uvetta scolata, lo zucchero, e le spezie a vostro gusto e mescolate il tutto.
    Aggiungete la farina setacciata, la polvere di caffè, il cacao amaro, il cioccolato sciolto e mescolate il tutto.
    Lavorate velocemente con le mani in modo che l’impasto sia omogeneo.
    Formate i panpepati e sistemateli in una placca foderata di carta forno. Infornate a 180° per circa 20 minuti circa.
    Se il panpepato durante la cottura tende a spaccarsi, a ¾ di cottura togliere dal forno, con le mani bagnate ricompattare il panpepato, rimettetelo in forno e terminate la cottura.
    Lasciate raffreddare il vostro panpepato, aspettare 24 ore prima di servire.

     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Leo 2021-02-12 14:24:00
    State dimostrando voi consiglieri della lega che siete pari pari uguali a quelli del PD....il che non è un complimento.....
    Luca Filipponi 2021-02-07 12:57:20
    Tania Di Giorgio un direttore musicale ed una artista veramente unica e straordinaria
    Aurelio Fabiani 2021-02-07 09:20:39
    CANZONI CONTRO LA GUERRA - AL MILITE IGNOTO di Claudio Lolli Io lo so chi ti spinse a partire e.....
    Ufficiale: dall'8 al 21 febbraio misure di fascia rossa rafforzata in tutti i comuni della Provincia di Perugia e in sei della Provincia di Terni | Due Mondi News - HealthGlitz 2021-02-06 22:37:54
    […] Read original article here […]
    Daniele 2021-02-04 23:50:49
    Ennesima prova che questa Amministrazione e questo sindaco valgono 0. Fare proclami di successo? Qui a rimetterci sono solo le.....