Spoleto in cucina: il flan di asparagi

  • Letto 453
  • Una ricetta firmata dallo chef Simone Celesti

    Nel consueto appuntamento con la rubrica di cucina dello chef Simone Celesti, vi proponiamo una ricetta di stagione: flan di asparagi 

    Tempo Preparazione: 50 minuti
    Dosi per 8 persone
    Ingredienti:
    600 gr di asparagi
    60 gr di porro
    2 uova
    200 gr di ricotta
    40 ml panna fresca
    25 gr di parmigiano reggiano
    1 cucchiaio di prezzemolo
    sale pepe qb
    burro qb
    olio evo

    Procedimento:
    Tagliate a rondelle i gambi degli asparagi, tritate il porro e cuoceteli in padella assieme a un filo d’olio, sale e pepe. Quando le verdure si saranno ammorbidite, lasciatele raffreddare.
    Nel frattempo sbattete le uova con una frusta incorporando la panna, la ricotta e il parmigiano.
    Frullate i gambi degli asparagi e i porri cotti con il composto appena ottenuto e con un cucchiaino di prezzemolo tritato, aggiustate di sale e pepe.
    Imburrate 8 stampini di ceramica e versateci dentro il composto riempiendoli bene. Metteteli in una teglia dai bordi alti riempita con poca acqua calda.
    Scottate le punte degli asparagi in acqua bollente, poi raffreddatele immergendo le punte in acqua e ghiaccio. Mettetele da parte per guarnire il piatto.
    Infornate a 180 °C e cuocete i flan di asparagi a bagnomaria per circa 30 minuti. Una volta pronti, lasciateli intiepidire per 5 minuti.
    Sformateli, guarnite con le punte di asparagi e servite.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo 2021-06-11 16:33:03
    Ho visto spesso, dato che ci passo quasi tutte le mattine, qualche operaio a estirpare queste erbacce, ma poi ,.....
    carlo 2021-06-11 16:28:35
    E poi mi vengono a parlare di "digitalizzazione"| Ma dove, se le strutture sono ancora quelle dei tempi di Marconi?
    Aurelio Fabiani 2021-06-09 12:59:23
    Di nuovo il Centro sinistra. Cioè la solitaminestra liberale e liberista che dietro la difesa dei diritti civili nasconde la.....
    Paolo Marchetti 2021-06-09 06:10:45
    Giovanni Falcinelli non è stato solo un maestro di musica. Giovanni Falcinelli è stato innanzitutto un grande educatore per generazioni.....
    Aurelio Fabiani Casa Rossa 2021-05-25 08:40:16
    Si delude chi si illude. Questo debito per la città è colpa anche di chi ha dato credito alle promesse.....