Spoleto, grande festa di fine anno per il Boxing club Diego Bartolini

  • Letto 755
  • Il video della serata 

    Mercoledì 22 Dicembre si è svolto il consueto incontro di fine anno con tutti i rappresentanti del Boxing club Diego Bartolini di Spoleto, conosciuto anche come Club La Sfida. Una pizza tutti insieme per scambiarsi gli auguri di buone feste, dolce con i loghi societari e brindisi con oltre 70 persone.

    Un’occasione ricca di contenuti, in cui il consiglio ha deciso di nominare il presidente onorario dell’associazione l’ex amministratore spoletino, nonché attuale presidente dell’Umbria mobilità, Gilberto Stella, che ha accettato con la carica con molto entusiasmo. Inoltre, sono stati consegnati i diplomi a molti ragazzi, che nella stagione sportiva si sono evidenziati e a coloro che hanno dimostrato dedizione e impegno, atleti dell’attività giovanile, agonisti e donne dell’attività amatoriale.

    I tecnici Valentino Spera, Giuliano Lacovara, Valentino Giacomelli, Romano Berardi e Franco Alessi hanno premiato gli atleti e il direttivo ha omaggiato il presidente Roberto Lattanzi, con un bel cesto natalizio. Nella stessa serata è stata annunciata la seconda sede dell’associazione presente a Foligno, dove insegna l’ex campione italiano Franco Alessi, uno dei tecnici più bravi in Italia.

    È stato presentato il progetto di “Sport Senza Frontiere”, a cui l’associazione ha aderito, grazie al testimonial pluricampione olimpico e mondiale Roberto Cammarelle. Daremo la possibilità di svolgere gratuitamente attività sportiva ai ragazzi meno fortunati. Tutor di SSF è la spoletina Lucia Gauzzi, laureanda in psicologia, molto attenta alle esigenze e alle necessità dei giovani. Insieme alla Caritas Diocesana, capitanata da Don Edoardo Rossi, offriremo un servizio completo, finalizzato ad una formazione sportiva giovanile a tutto tondo.

    Inaspettatamente, durante la serata, abbiamo ricevuto la visita del direttore tecnico della nazionale italiana, il dott. Emanuele Renzini, il quale, brindando con noi, si è anche complimentato per l’ottima organizzazione sportiva. Purtroppo, non è potuto essere presente il delegato regionale della federazione pugilistica italiana Simone Duchi. Una serata davvero speciale, che ci ha riempito di gioia e gratiticazione. Il vicepresidente Rosario Cavallaro e la segretaria Alexandra Almon hanno augurato buone feste a tutto il movimento sportivo locale e nazionale.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Francesco 2022-08-16 21:54:19
    Insisto ancora nel dire che un conto sono gli eventi come quello bellissimo ed importante di settembre che vedrà la.....
    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!
    Aurelio Fabiani 2022-07-07 10:27:07
    Sono d'accordo con Sergio Granelli. Se la Tesei e soci hanno dato il colpo più duro, quasi mortale, non si.....