Spoleto, fumata bianca nel centrodestra, Umberto De Augustinis è il candidato Sindaco

  • Letto 2670
  • Testata_Due_Mondi_news(DMN) Spoleto – ore 21:27 Nuntio vobis, gaudium magnum, habemus Papam! Si è concluso poco dopo le 21, in corso Garibaldi,  l’ultimo ‘conclave’ della coalizione di centrodestra e la ‘fumata’, finalmente, é bianca. Il magistrato dott. Umberto De Augustinis è ufficialmente il candidato Sindaco di Spoleto, della coalizione, composta da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia,  per le elezioni amministrative del 10 giugno.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Comunichiamo che il dott. Umberto De Augustinis, ha accettato la candidatura a Sindaco della Città di Spoleto, – si legge nel comunicato stampa diffuso dalla coalizione –  in ciò appoggiato dalle Liste alle quali si aggiungeranno quelle di specifico riferimento al candidato stesso.

    Le suddette liste condivideranno il medesimo programma che sarà illustrato per punti salienti , nella Conferenza Stampa, che si terrà Sabato 28 Aprile 2018 , alle ore 12,00, a Spoleto , presso l’Hotel Clitunno. “

    Della coalizione dovrebbe far parte una lista civica che con ogni probabilità si chiamerà “Laboratorio Spoleto” ed una seconda lista in via di definizione.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo 2021-04-10 17:38:23
    Me sta bene tutto, ma tocca esse 'mbriachi o camminare con la testa tra le nuvole. meglio che se ne.....
    Le ceneri di Gramsci 2021-04-05 14:08:06
    La lettura del comunicato del PD rappresenta, per chi fosse un vecchio simpatizzante, un vero insulto alla tradizione di un.....
    Zorro 2021-04-03 10:46:44
    Questi sono i cosiddetti civici volontari...o meglio i dott.vinavil....che vergogna solidarietà al dott marco trippetti!
    Zorro 2021-03-15 06:31:51
    Si infatti si potrebbero prendere ad esempio gli amministratori 5 stelle o meglio da dimenticare a partire da roma.....e questione.....
    marco marcucci 2021-03-11 08:07:54
    Bravo Luca