Spoleto dice addio al Punto nascite, martedì 29 novembre conferenza stampa del Movimento 5 Stelle con documenti inediti

  • Letto 499
  • Ore 10.30, Palazzo Mauri 

    Martedì 29 novembre alle ore 10.30 conferenza stampa del MoVimento 5 Stelle a Spoleto, presso Palazzo Mauri in via Brignone 14, sulla situazione dell’ospedale San Matteo degli Infermi con la presentazione di documenti inediti. Desta preoccupazione l’annunciato piano di programmazione della giunta regionale sull’integrazione del Terzo Polo ospedaliero Spoleto-Foligno.

    In particolare, il MoVimento 5 Stelle ritiene insostenibile la chiusura del Punto nascite che doveva essere riattivato dopo la fase più acuta della pandemia. E invece nessun vero ritorno alla normalità dopo la riconversione del nosocomio spoletino in Covid Hospital.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    One Comment For "Spoleto dice addio al Punto nascite, martedì 29 novembre conferenza stampa del Movimento 5 Stelle con documenti inediti"

    1. Aurelio Fabiani
      Novembre 28, 2022

      Ben arrivati. Il treno della protesta è partito 55 giorni fa. Comunque vediamo che volete fare.

      Rispondi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....