Spoleto in cucina: la zuppa di marroni

  • Letto 1589
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETO

    Una ricetta di stagione firmata dallo chef Simone Celesti

    Nel consueto appuntamento con la nostra rubrica di cucina dello chef Simone Celesti, vi proponiamo una ricetta calda da degustare nelle serate più fresche: zuppa di ma marroni.

    La castagne sono il frutto dell’albero selvatico Castanea sativa. Hanno forma, dimensione, sapore molto variabili anche se prodotte dallo stesso albero.
    Per marroni, invece, si intendono i prodotti dall’albero coltivato, che hanno caratteristiche più standardizzate, son più pregiati, buoni, costosi.

    Zuppa di marroni – Simone Celesti

    Ingredienti per 4 persone:

    Marroni 1 kg
    fette di pane casareccio 2
    coste di sedano 100 gr
    patate 100 gr
    una carota 100 g
    una cipolla 100 g
    fagioli borlotti freschi 100 g
    acqua 2 litri ( per il brodo)
    alloro 2 foglie
    olio extravergine d’ oliva q. b
    sale q. b
    pepe q. b

    Procedimento:
    Con un coltello togliere la prima buccia ai marroni, mettetele in una pentola coperte di acqua e cuocetele per 20 minuti circa con 2 foglie di alloro e un pizzico di sale. Scolateli e sbucciateli da tiepidi. Preparate un brodo di verdure cuocendo per 40 minuti in 2 litri di acqua le patate, la cipolla, la carota e, il sedano, i fagioli e un pizzico di sale.
    Al brodo aggiungetevi le castagne spellate della seconda pelle, e cuocete a fuoco medio per altri 25 minuti ( se necessario aggiungere un po’ di acqua)
    Frullate la zuppa e aggiustate di sale e pepe.
    Riducete il pane a dadini, mettetelo su una teglia, irroratelo con un filo di olio e passatelo sotto il grill per pochi minuti. Servite la zuppa fumante con i crostini di pane, e un filo d’olio.

     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Mimmo 2021-11-25 11:32:36
    Grazie mille per il pensiero Mimmo Parrucchieri
    carlo neri 2021-11-23 14:01:38
    C'era da aspettarselo. Con Luigina Renzi che va ad accogliere i clandestini a Lampedusa, è il minimo. Aspettiamoci il peggio.
    Kate Telford 2021-11-06 19:11:26
    Hello Stefano, Don't know if you will recieve this, it's been a very, very long time. I am Kate Telford.....
    Alessio 2021-11-01 22:08:50
    Ha fatto la parte dell'obbligo suo.
    Casa Rossa Spoleto 2021-10-28 14:49:24
    VISTO CHE A SPOLETO L' ESERCITO HA ORGANIZZATO UNA MANIFESTAZIONE CON LA PARTECIPAZIONE ANCHE DEL SINDACO PER I CENTO ANNI.....