Spoleto, il Consiglio Comunale approva all’unanimità la mozione sulla vertenza Maran

  • Letto 593
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETORiceviamo e pubblichiamo integralmente dai gruppi  consiliari di  Alleanza Civica e Spoleto Popolare :

    Nel Consiglio Comunale di oggi, noi di Spoleto Popolare e Alleanza Civica abbiamo presentato una mozione, la cui urgenza è stata votata all’unanimità, relativamente alla crisi Maran ed R&S. Oltre a manifestare  preoccupazione e solidarietà nei confronti dei lavoratori, abbiamo richiesto l’ impegno  del  sindaco e della giunta ad attivarsi affinché sia siglato un accordo tra azienda, OOSS ed RSA per la definizione di un piano industriale che garantisca la più ampia occupazione possibile, l’eliminazione del vincolo di riduzione del 20℅ dei salari, nel rispetto della dignità e dell’alta professionalità dei lavoratori, l’impegno affinché, superata la crisi, siano riassorbiti tutti i lavoratori oggi oggetto di licenziamento ed inoltre la richiesta alla Regione per l’attivazione di urgenti procedure per la salvaguardia dei livelli occupazionali.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2020-10-29 09:13:13
    SENZA VERGOGNA. La Destra si "intorcina" tra facce impresentabili e ipocrisie sconfinate. I due signori rappresentanti dell'estrema Destra umbra che.....
    Paolo 2020-10-25 10:49:21
    Non dimentichiamoci che oltre la casa di reclusione ci sono 2 stabilimenti a rischio e cioè lo Stabilimento Militare dove.....
    Viscos 2020-10-23 19:02:40
    .. RASSICURAZIONI se è vero che hanno messo una tenda... E questo è un affronto alla Città.. Oltre che della.....
    Tiziana Santoni 2020-10-23 00:18:50
    I presenti alla protesta hanno giustamente e calorosamente invitato i complici del furto operato ai danni della città di Spoleto.....
    Aurelio Fabiani 2020-10-22 23:42:02
    Alcuni dei presenti citati dall'articolo saranno venuti a controllare la protesta o a metterci il cappello. I cittadini indignati erano.....