Spoleto, cambiano i sacerdoti a Maiano, Morgnano e San Brizio

  • Letto 4263
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETO

    Incarichi donec aliter provideatur

    (DMN) Spoleto – L’Archidiocesi di Spoleto-Norcia, tramite il proprio sito internet ufficiale, ha annunciato che, in seguito della rinuncia del Rev.do don Paolo Peciola (il primo da destra nella foto in evidenza) , a decorrere dal 4 ottobre 2018 e donec aliter provideatur (finchè non si provveda altrimenti ndr), l’Arcivescovo ha nominato:

    • Mons. Alessandro Lucentini, Parroco del Sacro Cuore in Spoleto, Amministratore parrocchiale di San Giovanni Battista in Morgnano di Spoleto;

    • Don Giovanni Cocianga, Parroco di San Giacomo in San Giacomo di Spoleto, Amministratore parrocchiale di San Lorenzo in Maiano di Spoleto;
    • Don Mariano Montuori, Parroco di San Gregorio in Nido in Castel Ritaldi e di San Giovanni Battista in Castel San Giovanni di Castel Ritaldi, Amministratore parrocchiale di San Brizio in San Brizio di Spoleto;
    • ed ha costituito Mons. Alessandro Lucentini Moderatore dell’azione pastorale sul territorio delle tre parrocchie.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Mons. Alessandro Lucentini

    Messa_Crismale_2017-13

    Don Giovanni Cocianga

    Pontificale_San_Ponziano_2016-24

    Don Mariano Montuori

    Pontificale_San_Ponziano_2016-25

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!
    Aurelio Fabiani 2022-07-07 10:27:07
    Sono d'accordo con Sergio Granelli. Se la Tesei e soci hanno dato il colpo più duro, quasi mortale, non si.....
    Sergio Granelli 2022-07-06 21:35:44
    Pero' dobbiamo essere onesti fino in fondo. Ricordiamoci anche della governatrice Lorenzetti e di tutti quelli che gli hanno consentito.....