Spoleto Calcio, mister Gagliarducci saluta e torna al Pomezia

  • Letto 427
  • A darne l’annuncio il patron della società laziale che disputerà il prossimo campionato di Serie D

    (DMN) Spoleto – anche se il campionato di Eccellenza regionale, in attesa di un’improbabile ripresa, non é stato ancora ufficialmente chiuso, é già partito il calciomercato per la prossima stagione. Il primo a salutare la società della presidente principessa Norah Bint Saad Al Saud é il tecnico Cristiano Gagliarducci che torna al Pomezia dove guiderà la squadra nel prossimo campionato di Serie D.

    “Cristiano Gagliarducci – ha dichiarato il patron Alessio Bizzaglia al sito ufficiale della società laziale –  tornerà a sedersi sulla panchina rossoblù, dopo l’esperienza di un anno a Spoleto nel campionato di Eccellenza umbra. Con Cristiano ci lega un’amicizia che va al di là del calcio. Infatti da diverso tempo ha un ruolo fondamentale nella mia azienda, e prima di essere un grande allenatore, è una persona eccezionale e un grande uomo.

    Si tratta di un ritorno visto che è stato alle mie dipendenze per tre anni in Eccellenza; abbiamo condiviso tanto in questi anni, gioie e dolori, e mi piace ricordare come Cristiano – ha sottolineato il numero uno del Pomezia Calcio 1957 – ha dimostrato l’attaccamento a questi colori già nella scorsa stagione, quando seguì la squadra, pur non essendo più l’allenatore, nelle gare dei Play Off, sia a Sorso che a Mestre.”

    Qualora venisse cristallizzata la classifica attuale, mister Gagliarducci lascia lo Spoleto Calcio dopo aver conquistato il secondo posto in classifica.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Zorro 2020-07-23 19:20:34
    In genere ci sono due gatti un cane ed un cavallo agli eventi compresi il direttore di palazzo collicola ma.....
    Maria Grazia PROIETTI 2020-07-01 16:06:49
    Io non ho capito: tre preti fra S. Giacomo e Cortaccione e uno solo per Sacro Cuore e S. Sabino?.....
    Paolo 2020-06-30 22:54:58
    Buonasera, sono un appartenente della parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata di Cortaccione, vorrei fare delle esternazioni in merito ai frequenti.....
    Moreno angeli 2020-06-29 11:02:45
    Carlo Alberto, perlomeno è rimasto il ricordo. Il ricordo di noi amici di una volta. Quello dei ragazzi di oggi,.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-06-29 06:56:21
    Speranze di gioventù andate tutte deluse grazie al tradimento dei sindacati, dei partiti sedicenti di sinistra. e del menefreghismo generale......