Spoleto Calcio, mister Gagliarducci: «Risultato ottimo ma dobbiamo migliorare ancora molto»

  • Letto 207
  • Alla ripresa degli allenamenti, il tecnico biancorosso analizza la vittoria contro il Castel del Piano

    Sensazioni positive in casa Spoleto Calcio a due giorni dalla bella vittoria di Marcellano contro il Castel del Piano, giunta, nella gara valida per la seconda giornata del campionato di Eccellenza Umbra, sotto gli occhi della principessa Norah Bint Saad Al Saud. 

    “ E’ innegabile – ha detto il tecnico biancorosso Cristiano Gagliarducci alla ripresa degli allenamenti –  che il risultato è stato ottimo ma dobbiamo migliorare ancora molto sia dal punto di vista del gioco che del livello di attenzione dei giocatori. Domenica scorsa, nel primo tempo erano sottotono mentre nel secondo sono stati brillanti”.

    Cosa è cambiato dal primo al secondo tempo?
    “I cambi hanno dato qualcosa in più, poi sono riusciti a fare gruppo mettendo a segno buone azioni di gioco.
    La difficoltà maggiore è che la squadra è ancora un cantiere aperto, i giocatori sono in arrivo e partenza continuamente e, a dir la verità, qualcosa nella rosa manca”.

    Cosa chiederà negli allenamenti di questa settimana?
    Maggiore attenzione e sacrificio perché solo così si può raggiungere il risultato agonistico domenicale.
    Non avendo svolto insieme la preparazione estiva, i ragazzi devono riuscire a capire ciò che chiedo in tempi brevi. Sono consapevole che non è facile, ci stiamo conoscendo e sono sicuro che riusciremo a fare del nostro meglio”.

    Ci saranno novità nella rosa?
    “ Si, in settimana si dovrebbe completare la rosa”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2019-10-22 07:44:46
    Sì, ma non è Piazza del mercato, ma via Arco di Druso!
    Andrea 2019-10-18 13:37:56
    Una persona che quando parla si capisce cosa dice, peccato che non si candidi lei a rappresentare l'Umbria e Spoleto......
    Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
    Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
    Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
    prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.