Spoleto Calcio, Migni: 《#iorestoacasa, mi alleno da solo in attesa di riprendere il campionato》

  • Letto 320
  • Il campionato di Eccellenza regionale é sospeso, conosciamo il giovane portiere biancorosso 

    Nicola Migni inizia la sua avventura calcistica a 6 anni con la Nester Calcio. Nel 2015 veste la maglia del settore giovanile del Mantova 1911 e successivamente rimarrà per due anni con la SS Arezzo.
    Quest’anno, inizia il campionato di serie C con l’AS Gubbio 1911 e da Gennaio scorso è nella rosa dello Spoleto Calcio.

    Ha esordito il 23 Febbraio 2020 in occasione della partita casalinga contro il Gualdo Casacastalda. Cosa ha provato?

    “ Non nego che ero emozionato perché con lo Spoleto Calcio era la prima volta che giocavo da titolare in prima squadra, ma dall’altra parte ero consapevole che potevo far bene, anche grazie agli insegnamenti dell’allenatore dei portieri Gianluca Cherubini”.

    Oltre al calcio, come impegna la sua giornata?

    “ Per ora posso concentrarmi a tempo pieno nel calcio. Quando posso cerco di andare in moto perché sono appassionato di motocross”.

    Causa Coronavirus-Covid19, come si allena?

    “Anche io mi associo alla campagna social #iorestoacasa.
    Mi alleno individualmente con i programmi del preparatore atletico Amedeo Giombolini in attesa della ripresa del campionato.
    Oltre a questo, sto imparando sempre più a fare i lavori domestici aiutando così i miei familiari”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Bianchi 2020-04-06 11:21:58
    Le banche TUTTE hanno un solo scopo: IL PROFITTO. E se ne fregano di tutto il resto. Quando la gente.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-04-02 17:42:47
    Per risparmiare energia elettrica non serve chiudere i percorsi meccanizzati, basterebbe che funzionassero le cellule fotoelettriche (e il risparmio ci.....
    Dino 2020-03-18 07:44:51
    Sono della Valnerina e precisamente di Sant'anatolia di Narco Perugia penso che ancora qui non ci sia nessun contagiato però.....
    Giampiero 2020-03-17 17:25:27
    Sarebbe opportuno disinfettare le zone delle farmacie e dei supermercati,in quanto c'è sempre un grande afflusso di persone a tutte.....
    Gino 2020-03-17 10:38:29
    Non é assolutamente vero, i prezzi sono rimasti tutti inalterati. L'unico disagio sono le lunghe file in coda fuori dalle.....