Spoleto, alla Sala Pegasus la proiezione del film “il destino degli uomini” per il ciclo sulla Grande Guerra

  • Letto 119
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETO

    Ingresso gratuito

    Giovedì 6 dicembre alle ore 18 alla Sala Pegasus sarà proiettato il film “Il destino degli uomini” di Leonardo Tiberi. La proiezione, ad ingresso gratuito, sarà promossa come evento di chiusura del ciclo di proiezioni dedicate alla Grande Guerra, di cui ricorre quest’anno il centesimo anniversario della conclusione.

    “Il Destino degli uomini” racconta due momenti topici, due brevi periodi che raccontano una vita, quella di uno dei più funambolici eroi della Prima Guerra Mondiale: Luigi Rizzo. Uomo di mare, ammiraglio della Marina, l’autore dell’Impresa di Premuda: l’affondamento 100 anni fa, la notte del 10 giugno 1918, della corazzata austriaca Santo Stefano da solo, a bordo di un piccolo Mas, un motoscafo da assalto veloce.

    Un episodio entrato nella mitologia bellica, che contribuì a rompere gli equilibri anche psicologici della guerra a vantaggio dell’esercito italiano, e segnò una crepa insanabile per il secolare impero austro- ungarico, che quella notte vide l’inizio della fine. Un racconto che mescola memoria, immagini di imprese spettacolari, scontri per mare e tra uomini di mare, per i quali una legge più forte e non scritta può forse unire, nonostante la guerra, le guerre, anche due avversari.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Roberta Privitera 2018-12-07 21:25:18
    In un pianeta al collasso a causa delle politiche energetiche sbagliate, se non folli, bisogna far sentire forte la voce.....
    Giuliano 2018-12-06 20:05:03
    Comune sindaco.. Consiglieri... Amministratori.. Dovete solo dire grazie a chi mette soldi. Tempo. Passione. Energia per lo spoleto calcio.. Venite.....
    Antonio Sbicca 2018-12-06 19:41:40
    Io mi domando con che criterio parlate voi del Comune i diretti interessati non vi vedete mai allo Stadio nessuno.....
    Fabrizio Cassoni 2018-11-17 06:43:23
    Ancora una volta la nostra SPOLETO è rimasta esclusa e snobbata dalla provincia e dalla regione. A mio avviso occorre.....
    Simo 2018-09-13 13:58:27
    Ma PRENDEREMO il 35% dello stipendio