Spoleto, al via i Concerti della galleria 2019/2020

  • Letto 188
  • Tutto il programma

    Domenica 12 gennaio 2020 alle ore 11 presso la Sala Pegasus in Piazza G. Bovio a Spoleto si terrà il primo concerto (programmato in precedenza ma annullato per indisposizione di un’interprete) della nuova stagione ideata ed organizzata dalla galleria «Officina d’Arte e Tessuti» con il patrocinio del Comune di Spoleto.

    Come di consueto, il metodo dei curatori è stato quello di individuare uno specifico periodo temporale ed analizzarlo.
    Mentre lo scorso anno il tema è stato il Romanticismo, in particolare il lied romantico, in questa edizione viene messo in luce un periodo ricco dal punto di vista della produzione artistica e musicale quale è il Novecento. “Percorsi musicali del Novecento” è il titolo dei concerti di questa nuova edizione, che inaugura la stagione l’8 Dicembre con una esecuzione dedicata a due maestri fondamentali per la musica moderna e contemporanea quali Alban Berg e Paul Hindemith.

    Seguirà il 7 Marzo 2020 un concerto sul tardo Romanticismo con musiche di Richard Strauss, Charles Auguste de Bériot e Richard Wagner ed un terzo a maggio, molto importante, intitolato “La musica da camera italiana del Novecento”, periodo caratterizzato dalla presenza di un ricco patrimonio musicale, del quale si sono scelti alcuni brani di autori quali Luigi Dallapiccola e Ottorino Respighi e lied italiani dell’epoca. Un piccolo contributo, non esaustivo ma significativo, un omaggio alla musica italiana moderna, che non viene frequentemente rappresentata, nonostante il valore dei musicisti.

    PROGRAMMA

    PAUL HINDEMITH: Vierzehn leichte Stücke
    Kanonische Variationen

    ALBAN BERG: Sieben frühe Lieder
    Sonata op.1

    INTERPRETI

    NYLA van INGEN Soprano
    GUSTAVO GASPERINI Violino
    MONICA PONTINI Violino
    LUCIA SORCI Pianoforte

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2020-01-23 17:08:18
    Pensa un po'....ne ha fatta di strada Alberto da quando gli passavo i compiti dentro una penna improbabile.......
    Carlo Neri 2020-01-23 07:24:07
    Eeee..ma se Ferrara non facesse il direttore artistico, regista. musicista, attrezzista etc.... come farebbero a "campare" lui e la gentile.....
    Renato 2020-01-14 16:24:59
    Ballista
    Piero Gasparri 2019-12-05 16:36:17
    grande fotografo, sono orgoglioso di te
    Carlo Neri 2019-12-04 16:16:10
    Ma il sindaco lo sa che i fans di Patti Smith, quelli di una certa età, sono gli stessi che.....