Spi e Cgil in lutto per la scomparsa di Ladislao Cerasini

  • Letto 1101
  • Storico e amato dirigente sindacale, sempre disponibile al rinnovamento e a fare crescere e maturare nuovi dirigenti: lo Spi Cgil e la Cgil tutta sono in lutto per la scomparsa di Ladislao Cerasini, che si è spento oggi a Spoleto, all’età di 83 anni. 
    “Dopo avere rivestito numerosi e prestigiosi incarichi nello Spi Cgil regionale e nella Fillea Cgil – ricordano in una nota Fabrizio Fratini, segretario generale dello Spi Cgil provinciale e Danila Tosti, segretaria della Lega Spi Cgil Spoleto – nell’ultimo periodo della sua attività sindacale è ritornato, sempre con il suo sorriso dolce, nell’amata Spoleto, per svolgere il ruolo di segretario della lega Spi. Negli ultimi anni, nonostante l’età, ha continuato a fare parte degli organismi dei pensionati locali eletti dai congressi, partecipando a tutte le iniziative e dando un contributo nel dibattito e all’elaborazione delle piattaforme sindacali”.
    “Lascia un patrimonio umano e di idee,che rappresentano un esempio per tutti noi”, concludono Fratini e Tosti.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....