“Solo d’estate”, Thomas Otto Zinzi porta ancora il teatro alle Miniere di Morgnano

  • Letto 1129
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOContinua l’impegno per la miniera di Morgnano di Thomas Otto Zinzi che, dal 2013 quando ha debuttato con “sotto il pavimento del mondo” per il festival dei due mondi (8 repliche), ha continuato a produrre e a rappresentare spettacoli ogni anno.
    Nell’ambito della rassegna “Le Quattro stagioni – Spoleto d’estate 2018”, martedì 28 agosto, ore 18,30 nello spazio scenico del Pozzo Orlando della miniera, “luogo sacro” come definito dallo stesso Zinzi, debutta in prima nazionale il nuovo testo inedito del drammaturgo dal titolo “solo d’estate”. Marco Ubaldini e Guglielmo Frabetti ne sono gli interpreti principali nonché, rispettivamente, organizzatore di progettominiera e supporto alla drammaturgia.
    Gli altri interpreti, Laura Frascarelli, Riccardo Gambacorta, Asia Musco, Francesca Rambaldi, Annarita Antonelli, Federico Micanti, Sacha Meriggioli, provengono dal laboratorio teatrale che, grazie all’associazione “Amici della miniera”, da gennaio 2018 si svolge in modo permanente, tutte le settimane, presso gli spazi del “Pozzo Orlando”.
    Allo spettacolo prenderanno parte gli ultimi due minatori, già presenti negli spettacoli di Zinzi, Stelvio Murasecchi e Benigno Fabbi.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    L’impegno è quello di dare nuova luce alla miniera come spazio scenico dove l’attore, nella ricerca d’una profondità, percorre le gallerie creative della vita e risale rinnovato dalla parola teatro. La miniera diventa così luogo di scambio, d’incontro e di felicità, quasi un polo culturale di formazione dell’anima.
    Ingresso libero

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Michele Zicavo 2022-11-30 10:07:50
    Ringrazio tutta la Redazione per l'attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti di questi meravigliosi ragazzi e del progetto "Calcio.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-28 21:38:55
    Ben arrivati. Il treno della protesta è partito 55 giorni fa. Comunque vediamo che volete fare.
    Aurelio Fabiani 2022-11-23 10:23:54
    INTITOLARE UNA STRADA A GINO STRADA. OTTIMA PROPOSTA. MA SE POI FAI LA STRADA OPPOSTA, QUESTA PROPOSTA NON E' UNA.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-16 20:52:40
    Vigilare sul previsto? Hanno già fatto. Chiuso il punto nascite. A chi tiene in mano le chiavi del city forum.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-08 06:56:41
    Hanno anche il coraggio di parlare!