Sisti: “Vogliamo che il consiglio comunale sia il luogo del dialogo per costruire il futuro di Spoleto”

  • Letto 544
  • Il primo discorso a Palazzo Comunale 

    (DMN) Spoleto – nel pomeriggio di ieri, il nuovo sindaco, Andrea Sisti, accompagnato da numerosi sostenitori, ha raggiunto il Palazzo Comunale dove ha tenuto il suo primo discorso.

    Essere sindaco di questa città mi riempie di orgoglio – ha detto Sisti – il primo pensiero va a mia madre, ai miei familiari, alla squadra che mi ha sostenuto e ha creduto in me. Nessuno esce sconfitto da questa campagna elettorale. Vogliamo che il consiglio comunale sia il luogo del dialogo per costruire il futuro di Spoleto.

    Noi – ha proseguito il nuovo sindaco – abbiamo di fronte una sfida importante, come ce l’ha il Paese ed è proprio dalle comunità che dobbiamo ripartire. C’è bisogno di una città che veramente dia un segnale fortissimo a quanti desiderano investire sulla sostenibilità e sull’ambiente.

    Mai più – ha sottolineato- contrapposizioni tra lavoro, ambiente e salute. La salute è un diritto di tutti. Vogliamo avere un ospedale che funzioni e che curi bene le persone, che dia veramente un contributo ad una nuova politica della salute incentrata sul benessere.

    Tutto questo – ha concluso-  lo faremo insieme a chi ha creduto al progetto e a chi ci crederà da qui in avanti: la fiducia è quello che vogliamo avere dai cittadini prima di tutto.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Francesco 2022-08-16 21:54:19
    Insisto ancora nel dire che un conto sono gli eventi come quello bellissimo ed importante di settembre che vedrà la.....
    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!
    Aurelio Fabiani 2022-07-07 10:27:07
    Sono d'accordo con Sergio Granelli. Se la Tesei e soci hanno dato il colpo più duro, quasi mortale, non si.....