Si apre domani,martedì 26 aprile, il programma del “Maggio dei Libri”

  • Letto 838
  • A Palazzo Mauri, ore 17.30, i giornalisti RAI Paolo Aleotti e Maria Gianniti e Clelia Piperno, direttore del progetto “Traduzione Talmud Babilonese

    Si apre domani, martedì 26 aprile, con Paolo Aleotti e Maria Gianniti, giornalisti RAI e Clelia Piperno, direttore del progetto “Traduzione Talmud Babilonese”, il programma del Maggio dei Libri a Spoleto: fino al 31 maggio 11 incontri pubblici nelle diverse biblioteche dalla città, 3 proiezioni, 7 appuntamenti per i più piccoli e la consueta 24ore no-stop di letture a Palazzo Mauri:

    L’appuntamento di domani alla Biblioteca Carducci, alle 17.30, vede Paolo Aleotti e Maria Gianniti, e Clelia Piperno parlare di scrittura, voce e cuore. Paolo Aleotti, giornalista RAI, corrispondente dagli Stati Uniti, curatore di numerosi programmi televisivi, tra cui “Che tempo che fa”, è docente alla Scuola di Giornalismo presso la Fondazione Basso. Maria Gianniti, giornalista, è inviata per la redazione Esteri del Giornale Radio RAI. Dal 2001 ha seguito le principali crisi internazionali, a cominciare dalla Seconda Intifada fino agli attentati a Parigi e Bruxelles. Clelia Piperno, docente di istituzioni di diritto pubblico, presso l’Università di Teramo, responsabile giuridico presso la direzione generale ricerca del MIUR, Direttore del Consorzio “Progetto traduzione Talmud babilonese”

    Tra i protagonisti del Maggio dei Libri a Spoleto Riccardo Di Segni, Rabbino capo della Comunità Ebraica romana, Nicola Gardini, professore di letteratura italiana e comparata all’Università di Oxford, Stefano Vella, direttore del dipartimento di Salute Globale, uno degli scienziati che ha scritto le pagini più importanti della lotta contro l’AIDS e gli scrittori Moria Egan e Damiano Abeni.

    Spoleto, per celebrare “Il Maggio dei Libri”, campagna nazionale di promozione della lettura organizzata dal Centro per il libro e la lettura (Cepell) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, propone un ciclo incontri pubblici dedicati alla lettura coinvolgendo ciascuna biblioteca spoletina aderente al progetto.

    Il programma degli incontri – organizzati da Sistema Museo, partner tecnico cui il Comune ha affidato la gestione del maggio e coordinati dal giornalista Andrea Tomasini – si snoda secondo una trama che prende in esame i diversi ambiti in cui la lettura si esercita.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!
    Aurelio Fabiani 2022-07-07 10:27:07
    Sono d'accordo con Sergio Granelli. Se la Tesei e soci hanno dato il colpo più duro, quasi mortale, non si.....
    Sergio Granelli 2022-07-06 21:35:44
    Pero' dobbiamo essere onesti fino in fondo. Ricordiamoci anche della governatrice Lorenzetti e di tutti quelli che gli hanno consentito.....