Serie C, Ternana-Monopoli 2-1

  • Letto 122
  • Gli ospiti sbagliano due rigori e le Fere allungano in classifica

    (DMN) Terni – riparte alla grande il campionato della Terana. Dopo il turno di riposo e la sosta natalizia, le fere tornano in campo e a vincere battendo il Monopoli per 2-1. Una vittoria importante che permette alla squadra  di Lucarelli di allungare in classifica a +8  sul Bari, fermato sull’1-1 dalla Turris.

    Lucarelli ha confermato il 4-2-3-1 con Iannarilli in porta, Defendi, Boben, Kontek e Salzano in difesa, Proietti e Palumbo in mediana con Partipilo, Vantaggiato e Furlan alle spalle di Raičevic.

    Beppe Scienza, tecnico dei pugliesi, ha puntato invece sul 3-5-2 con Menegatti in porta, Riggio, Giosa e Nicoletti in difesa , Tazzer, Piccinni, Vassallo , Paolucci e Zambataro a centrocampo con Soleri e Starita in avanti.

    Al 10′ la Ternana passa in vantaggio con un calcio di rigore trasformato da Vantaggiato. Al 27′ Starita ha la possibilità di ristabilire la parità ma il suo tentativo su calcio di rigore finisce fuori. Al 44′ é lo stesso attaccante a riscattarsi e a segnare il momentaneo pari

    Nella ripresa , al 16′, capitan Defendi porta nuovamente in vantaggio le Fere. Al 28′ arriva il secondo rigore per il Monopoli ma Giorno, da poco entrato in campo, si fa ipnotizzare da Iannarilli.

    Finisce 2-1 per la capolista Ternana.

     

    Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi (Cap.), Kontek, Boben, Salzano (37′ st Laverone); Proietti, Palumbo (37′ st Paghera); Partipilo (23′ st Damian), Vantaggiato (31′ st Ferrante), Furlan (23′ st Suagher); Raičević. A disp.: Vitali, Torromino, Russo, Ndir, Onesti, Peralta, Bergamelli. All.: Cristiano Lucarelli

    Monopoli (3-5-2): Menegatti, Riggio, Giosa, Nicoletti (38′ st Guibre), Tazzer (38′ st Lombardo), Piccinni (Cap., 27′ st Giorno), Vassallo (27′ st Samele), Paolucci, Zambataro, Soleri, Starita (15′ st Currarino). A disp.: Nicolas, Mercadante, Arena, Sales, Fusco, Marilungo. All.: Giuseppe Scienza

    Arbitro: Alessandro Di Graci (Como)

    Assistenti: Luca Valletta (Napoli), Pietro Lattanzi (Milano)

    IV Ufficiale: Mattia Ubaldi (Roma Uno)

    Marcatori: 9′ pt Vantaggiato (T., rig.), 44′ pt Starita (M.), 16′ st Defendi (T.)

    Ammoniti: Partipilo e Defendi (T.), Piccinni (M.)

    Recuperi: 0/4

    Note: Starita e Giorno (M.) hanno fallito due calci di rigore

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Andrea 2021-01-06 11:10:41
    Vengo anch'io!!!!!!
    Antoaneta Dzoni 2021-01-05 19:05:23
    Vorrei partecipare
    Luca filipponi 2021-01-05 15:17:41
    Vorrei ringraziare per il suo impegno e sensibilità verso l'arte e la cultura la redazione di duemondinews buon 2021!
    Cesaretti Sergio 2020-12-07 23:28:30
    La maggior parte di quei personaggi; l'ho tutti conosciuti....sono del 1941, natio di Spoleto, in via San Giovanni e Paolo,.....
    Giorgio 2020-12-03 14:59:14
    Una considerazione che vorrei fare: ho letto che l'intervento complessivo praticamente ammonterebbe ad un milione e trecento mila € ok?.....