Serie C, Catanzaro-Ternana 2-1

  • Letto 181
  • La prima sconfitta in campionato 

    (DMN) Catanzaro – la Ternana torna dal “Ceravolo” con la prima sconfitta in campionato dopo 28 risultati utili consecutivi. Il Catanzaro, con una grande prestazione, ferma la capolista e consolida le proprie ambizioni di classifica. Una sconfitta che non intacca assolutamente il grande cammino della formazione rossoverde guidata da Cristiano Lucarelli.

    Antonio Calabro, tecnico dei giallorossi, sceglie il 3-4-1-2 con l’ex Di Gennaro in porta, Scognamillo, l’altro ex Fazio e Martinelli in difesa, Garufo, Corapi, Verna e Porcino a centrocampo con Carlini alle spalle del tandem d’attacco firmato da Di Massimo e Curiale.

    Lucarelli invece punta sul consueto  4-2-3-1 con Iannarilli tra i pali, Defendi, Boben, Kontek e Mamnarella in difesa, Palumbo e Damian in mediana con Partipilo, Falletti e Furlan alle spalle di Vantaggiato. 

    Al 27′ del primo tempo passano in vantaggio i padroni di casa con Curiale, lesto ad anticipare Boben a due passi da Iannarilli, su azione sviluppata da una rimessa laterale.

    Ad inizio ripresa è lo stesso Boben a pareggiare i conti con un colpo di testa dopo una bella palla messa in mezzo da Partipilo.

    Al 16′ il Catanzaro trova il vantaggio con Carlini con un colpo di testa su azione da calcio d’angolo.

    Catanzaro (3-4-1-2): Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli; Corapi (Cap.), Verna, Porcino, Garufo; Carlini (38′ st Casoli); Curiale (44′ st Evacuo), Di Massimo (33′ st Baldassin). A disp.: Branduani, Jefferson, Parlati, Molinaro, Pierno, Gatti, Risolo, Grillo. All.: Antonio Calabro

    Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi (Cap., 11′ st Suagher), Boben (33′ st Ferrante), Kontek, Mammarella (1′ st Frascatore); Palumbo, Damian (23′ st Salzano); Partipilo, Falletti, Furlan; Vantaggiato (23′ st Raičević). A disp.: Vitali, Celli, Torromino, Russo, Paghera, Peralta, Laverone. All.: Cristiano Lucarelli

    Arbitro: 
    Claudio Panettella di Gallarate

    Assistenti: Davide Stringini (Avezzano), Veronica Vettorel (Latina)

    IV Ufficiale: Matteo Centi (Viterbo)

    Marcatori: 27′ pt Curiale (C.), 1′ st Boben (T.), 13′ st Carlini (C.)

    Ammoniti: Defendi e Suagher (T.), Porcino, Di Massimo, Martinelli e Baldassin (C.)

    Recuperi: 0/5

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo 2021-04-10 17:38:23
    Me sta bene tutto, ma tocca esse 'mbriachi o camminare con la testa tra le nuvole. meglio che se ne.....
    Le ceneri di Gramsci 2021-04-05 14:08:06
    La lettura del comunicato del PD rappresenta, per chi fosse un vecchio simpatizzante, un vero insulto alla tradizione di un.....
    Zorro 2021-04-03 10:46:44
    Questi sono i cosiddetti civici volontari...o meglio i dott.vinavil....che vergogna solidarietà al dott marco trippetti!
    Zorro 2021-03-15 06:31:51
    Si infatti si potrebbero prendere ad esempio gli amministratori 5 stelle o meglio da dimenticare a partire da roma.....e questione.....
    marco marcucci 2021-03-11 08:07:54
    Bravo Luca