Serie B, Perugia-Pordenone 0-1

  • Letto 257
  • Perugia disastroso, Pordenone festa al 90′

    (DMN) Perugia – Il Perugia di Massimiliano Alvini perde la gara di esordio nel girone di ritorno. Al ‘Curi’ nella prima casalinga del 2022 è la formazione di Tedino a fare festa al 90′. Nel prossimo turno, in programma dopo la sosta, sabato 5 febbraio, alle 18.30, il Perugia sarà impegnato nella trasferta di Ascoli.

    La partita 

    Alvini punta tutto sul 3-5-2 con Chichizola in porta, Sgarbi, Angella e Dell’Orco in difesa, Ferrarini, Segre, Burrai, Kouan e Lisi a centrocampo con De Luca e Matos in attacco.

    Bruno Tedino, tecnico dei ramarri, sceglie invece in 4-3-3 con Perisan tra i pali,  Lovisa, l’ex Barison, Bassoli e Perri in difesa, Magnino, Gavazzi e Zammarini in difesa con Cambiaghi, Butic e Mensah in attacco.

    Primo tempo

    1′ Maglia rossa, pamtalocini bianchi e calzettoni rossi per i grifoni, completo azzurro con numerazione giallo fluo per i ramarri. Primo giro di palla per il Pordenone: inizia la gara.

    2′ subito il Perugia in avanti ma con poca precisione

    4′ timido tentativo da lontano del Pordenone, bloccato da Chichizola

    8′ occasione per il Perugia: su cross di Ferrarini Lisi spara alto da buona posizione

    10′ Pordenone in contropiede, Butic , scivolando, non impatta la sfera da due passi

    15′ lieve infortunio muscolare per Alberto Barison

    17′ tentativo di Ferrarini, para Perisan

    19 retropassaggio di Angella, palla intercettata da Mensah che passa a Cambiaghi che tira altissimo da centro area

    22′ colpo di testa di Angella su calcio d’angolo, palla di poco alta

    29′ punizione dalla trequarti, colpo di testa di Barison, palla a lato 

    32′ ammonito Gavazzi per fallo su Dell’Orco

    39′ bel tiro di Segre da 35 metri, para Parisan

    41′ calcio d’angolo, colpo di testa di Mensah alto

    42′ occasione per il Pordenone, Sgarbi si rifugia in angolo

    45′ ammonito Lisi per fallo su Mensah. Assegnato 1′ di recupero

    45+1′ termina il primo tempo

    Secondo tempo

    46′ inizia la ripresa, nel Pordenone in campo Sabbione per l’ex Barison

    53′ nel Pordenone Iacoponi prende il posto di Mensah

    57′ Nel Perugia in campo Falzerano e Sabtori per Ferrarini e Kouan

    58′ Perugia pericoloso con Santoro ma il tocco dell’ex Teramo è sbagliato con due compagni piazzati in area davanti al portiere 

    62′ tentativo di Matos, palla alta

    69′ ammonito Lovisa. Nel Perugia entra Carretta per De Luca

    72′ Tedino toglie dal campo Gavazzi per Vokic

    73′ amminito Zammarini

    81′ tiro insidioso di Lovisa da 25 metri, Chichizola devia in angolo

    82′ in campo Ghion e Righetti per Segre e Lisi

    83′ Lovisa lascia il posto a Onisa

    90′ Grande tiro di Cambiaghi: Pordenone in vantaggio. Assegnati 4′ di recupero

    90+4′ Perisan para un tito di Ghion. Finisce la gara

    Perugia Pordenone, il tabellino

    PERUGIA: 22 Chichizola,5 Angella, 6 Segre (82′ 16 Ghion) , 8 Burrai, 9 De Luca (69′ 7 Carretta) , 10 Matos, 15 Dell’Orco, 28 Kouan (57′ 25 Santoro) , 30 Ferrarini (57′ 23 Falzerano) , 39 Sgarbi, 44 Lisi (82′ 3 Righetti) 

    A disposizione: 1 Fulignati, 2 Rosi, 4 Gyabuaa, 19 Vanbaleghem, 21 Curado, 32 Zanandrea, 92 Sulejmani

    Allenatore:  Massimiliano Alvini

    PORDENONE: 22 Perisan, 5 Lovisa (83′ 15 Onisa) , 6 Barison (46′ 3 Sabbione) , 7 Mensah (53′ 96 Iacoponi) , 16 Magnino, 26 Bassoli, 28 Cambiaghi, 32 Butic, 33 Zammarini, 72 Perri, 79 Gavazzi (72′ 36 Vokic)

    A disposizione: 1 Bindi, 2 El Kaouakibi, 4 Stefani, 11 Pellegrini, 19 Secli, 30 Dalle Mura, 35 Maset, 45 Sylla Cheikh,

    Allenatore:  Bruno Tedino

    Arbitro:  Gianpiero Miele della sezione di Nola

    Assistenti:  Sergio Ranghetti di Chiari e Mauro Vivenzi di Brescia

    IV Ufficiale:   Luigi Catanoso della sezione di Reggio Calabria

    Var  :  Alessandro Prontera di Bologna

     AVAR :  Daniele Marchi di Bologna

    Marcatori: 90′ Cambiaghi

    Ammoniti:  Gavazzi, Lisi, Lovisa, Zammarini

    Esplusi

    Recupero:  1′ pt /   4′ st

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....
    Aurelio Fabiani 2022-04-02 17:20:04
    Bene, è importante solidarizzare con chi scappa dalla guerra, ma ci sarebbe piaciuto che i Grifoni di tutta la terra.....