Sen. Lucidi : “la Settimana di studi sull’alto medioevo, un evento straordinario che merita più attenzione”

  • Letto 559
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETORiceviamo e pubblichiamo:

    Il tema delle migrazioni è stato centrale per la recente campagna elettorale delle elezioni politiche del 2018. Un tema che abbiamo constatato essere molto sentito dai cittadini. Ma anche un elemento sociale, storico e culturale che fa parte del nostro passato, e dalla conoscenza del quale possiamo trarre alcune considerazioni molto importanti.
    Per questi motivi vi segnalo un grande evento, quello della “Settimana di studi sull’alto medioevo” la 67esima che quest’anno ha proprio come tema quello delle migrazioni, che si sta svolgendo in questi giorni a Spoleto, dal 5 all’11 aprile.
    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]
    Ho avuto il piacere di partecipare alla mattinata inaugurale presso il Teatro Caio Melisso di Spoleto ed ho appreso molti aspetti interessanti riguardo il fenomeno delle migrazioni dalla Lectio tenuta dal professor: WALTER POHL, Dinamiche etniche nel corso delle migrazioni.
    Nota dolente la disattenzione dei media. Nessun articolo oggi in rassegna stampa e nessuna nota ufficiale del Comune di Spoleto pur presente con la Assessora Laureti.
    Eppure si tratta di un evento culturale e straordinario di altissimo livello che merita molta più attenzione.

    Stefano Lucidi – Senatore della Repubblica
    Immagine da www.cisam.org

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
    Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
    Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
    prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.
    Marco Morichini 2019-10-08 22:50:46
    Spero che la notizia del raddoppio ferroviario Terni-Spoleto non sia solo campagna elettorale!
    daisy 2019-09-11 18:20:47
    Per caso fra i vari artisti c'è anche FABRIZIO CONSOLI? l'ho sentito in Germania dove è famosissimo . Grazie