Secondo ciclo di trattamenti contro la Zanzara Tigre: il calendario e le zone interessate

Continuano i trattamenti contro la proliferazione della zanzara tigre (Aedes albopictus).
Martedì 21 giugno è previsto il secondo ciclo stagionale di antilarvale in compresse nelle caditoie stradali pubbliche. Il trattamento di antilarvale in compresse nelle caditoie stradali sarà effettuato nel centro storico di Spoleto, periferia e zone industriali martedì e mercoledì 21 e 22 giugno, a San Giacomo, Beroide, Azzano, La Vallocchia il 23 giugno, Baiano, Croce Marroggia, S. Giovanni di Baiano, San Martino in Trignano, Ocenelli, S. Gregorio il 24 giugno, Eggi, Cortaccione, Strettura, Valle S. Martino, Molinaccio il 27 giugno

Il trattamento con nebulizzatore lungo i corsi d’acqua, fossi e canalizzazioni avverrà da sabato 25 a mercoledì 29 giugno. Anche se il prodotto utilizzato non è tossico , si raccomanda nel giorno e orario indicato di non stendere indumenti e biancheria all’esterno delle abitazioni, di tenere chiuse per tutto il tempo dell’intervento porte e finestre degli appartamenti che si affacciano sulla zona interessata dal trattamento, di coprire eventuali piscine, di tenere gli animali domestici e da cortile all’interno dei propri ricoveri e di provvedere a mettere a riparo l’acqua e il cibo destinato agli stessi. Per i possessori di terreni, adibiti ad orti o frutteti, di raccogliere i prodotti dopo 48 ore dal trattamento e lavarli accuratamente. Di tenere spenti i condizionatori per tutta la durata dell’intervento. In caso di pioggia, l’intervento sarà rinviato ad altra data che verrà preventivamente comunicata alla popolazione.
BANNER-DUE-MONDIIl calendario degli interventi è il seguente: sabato 25 giugno, dalle ore 00.00 alle ore 06.00, saranno interessati il Torrente Tessino (da via della Repubblica al Ponte di Pontebari), il Torrente Tessinello ( via Martiri della Resistenza – Collerisana), il Torrente Marroggia (da Croce Marroggia a San Giacomo) e S. Chiodo. Mercoledì 29 giugno, sempre dalle ore 00.00 alle ore 06.00, saranno invece interessati i fossi di Malfondo, S. Venanzo, Maiano, S. Anastasio, S. Brizio, Terraia, San Sabino, Cortaccione, Beroide, Azzano, Campalto.

Si raccomanda a tutti i cittadini, amministratori condominiali, gestori di centri commerciali, pubblici esercizi e simili, di rispettare l’ordinanza sindacale, consultabile con il pieghevole informativo, nel sito del Comune di Spoleto (http://www.comunespoleto.gov.it/la-citta/qualita-territorio-e-ambiente/salute-e-igiene/zanzara-tigre), curando nel modo migliore i propri spazi privati, evitando anche i più piccoli ristagni d’acqua in giardini e terrazzi e trattando con compresse di antilarvale (reperibili in farmacia e nei consorzi agrari) i tombini e i pozzetti di raccolta. Si ricorda, in particolare a tutti gli amministratori condominiali, che i trattamenti con le compresse di antilarvale possono essere effettuati anche autonomamente, senza affidarsi a ditta specializzata, rispettando le modalità e le cadenze riportate nell’etichetta del prodotto.”

immagine da internet

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Aurelio Fabiani 2022-07-03 15:10:52
A che servono gli incontri? A ottenere nuove inutili promesse? Serve stanarla dove sta, con tutta la giusta rabbia di.....
Aurelio Fabiani 2022-06-30 06:49:11
Sicuramente il Sindaco Sisti sull 'ospedale e' più muto di una mummia, ma un comunicato come questo del City Forum.....
Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
Francesco 2022-05-23 08:10:44
Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
Francesco 2022-05-18 23:11:12
Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....