Scuola comunale di musica e danza “A.Onofri”: pubblicata la gara per la gestione

L’affidamento sarà biennale e riguarderà gli anni educativi 2022-2023 e 2023-2024

É online la gara per l’affidamento della gestione didattica della scuola comunale di musica e danza “Alessandro Onofri”.

L’appalto avrà una durata di due anni educativi, 2022-2023 e 2023-2024, precisamente dall’1 ottobre 2022 al 30 settembre 2024, per un importo posto a base di gara di € 218.244,00.

Le risorse messe a disposizione dal Comune di Spoleto serviranno a coprire i costi dei diversi servizi richiesti: dalle lezioni individuali e collettive al coordinamento didattico, dallo svolgimento degli esami di passaggio di livello degli allievi alle attività concertistiche (compreso il saggio di fine anno), fino allo svolgimento del progetto “Il Valzer dei Moscerini” per i bambini da 0 a 48 mesi.

Per l’anno scolastico 2022-2023 sono previsti anche due progetti didattici rivolti alla cittadinanza: il primo prevede l’avvio di un’attività di educazione coreutica per piccolissimi, mentre il secondo punterà a coinvolgere i cittadini residenti nei borghi del territorio comunale.

Il criterio di aggiudicazione della gara sarà quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo. L’offerta deve essere presentata entro le ore 13.00 di mercoledì giorno 7 settembre.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
giotarzan 2022-12-24 15:05:16
questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
Massimo 2022-12-23 12:45:07
In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....