‘Ricostruzione e sostenibilità’, se ne parla a Spoleto

  • Letto 142
  • Il convegno è in programma il 6 dicembre a Palazzo Mauri

    ‘Ricostruzione e sostenibilità’, questo il tema al centro del convegno in programma la prossima settimana a Spoleto. Un incontro per affrontare le questioni e le problematiche di più stretta attualità riguardanti il post sisma in Umbria, con un’attenzione particolare a quanto è possibile fare, anche in questo contesto, in tema di sostenibilità ambientale.

    Organizzato dal Comune di Spoleto, con il patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri di Perugia, il convegno si terrà venerdì 6 dicembre a Palazzo Mauri (Sala II piano) a partire dalle ore 9.30. Sarà di fatto un’occasione di confronto e di dibattito particolarmente interessante, che vedrà al tavolo dei relatori l’Associazione Nazionale Costruttori Edili (ANCE), tecnici (ingegneri, architetti, geologi, geometri, ecc.), società nazionali di certificazione ambientale e dei prodotti riciclati (Certiquality e ReMade in Italy) e l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). L’incontro sarà moderato dal giornalista Rai Andrea Chioini.

    Non solo. Dopo il Premio EMAS Italia 2019, vinto nella categoria comunicazione dal Comune di Spoleto, nel corso del convegno (ore 12.30) si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’Agenda per la Sostenibilità 2020, uno strumento di divulgazione e informazione nato per far conoscere a tutti, giovani e meno giovani, le azioni che, anno dopo anno, stanno caratterizzando le scelte dell’Ente in tema di riduzione dei consumi energetici, abbattimento delle emissioni di CO2 e aumento del volume dei cosiddetti ‘acquisti verdi’. 

    Il convegno inizierà alle ore 9.30 con i saluti istituzionali dell’assessore all’ambiente del Comune di SpoletoMaria Rita Zengoni e del consigliere dell’Ordine degli Ingegneri di Perugia Luca Cesaretti. L’incontro-dibattito sarà aperto dall’intervento dell’assessore all’urbanistica del Comune di Spoleto Francesco Flavoni, che interverrà sul tema ‘La città di Spoleto nella Ricostruzione’. A seguire interverranno Sante Tulli, consigliere delegato alla ricostruzione post terremoto ANCE Umbria (Le criticità nel processo di ricostruzione dal punto di vista delle imprese), Salvatore Curcuruto dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (Il contributo di EMAS ed Ecolabel EU all’edilizia sostenibile), il direttore di ReMade in Italy Simona Faccioli (La piattaforma ReMade in Italy per i materiali sostenibili e riciclati).

    Alle ore 11.30 sono in programma una serie di interventi tecnici sul tema da parte di Certiquality, degli Ordini professionali (Geometri, Architetti, Ingegneri, Geologi), dell’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) ed Edilizia Confartigianato Umbria.

    Alle ore 12.30 si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’Agenda per la Sostenibilità 2020 del Comune di Spoleto e del videoclip ‘17 Goals’. Dopo le conclusioni del giornalista Andrea Chioini, è previsto un aperitivo buffet al Caffè Letterario di Palazzo Mauri.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Piero Gasparri 2019-12-05 16:36:17
    grande fotografo, sono orgoglioso di te
    Carlo Neri 2019-12-04 16:16:10
    Ma il sindaco lo sa che i fans di Patti Smith, quelli di una certa età, sono gli stessi che.....
    Adia fabbrizi 2019-12-02 18:17:11
    Alla frazione di Montebibico questa interruzione non credo comporti alcunché, in quanto la frazione si trova a 5 Km dal.....
    Patti Smith laureata ad honorem all'università di Padova | Il Bo Live … – Servizio di informazione 2019-11-29 14:05:45
    […] Spoleto, attesa per il concerto di Patti Smith | Due Mondi News – Il … […]
    vanda 2019-11-29 08:52:04
    Quando vado a Norcia durante la settimana cerco sempre qualcosa che mi comunichi che questo posto riprenda a vivere ...davanti.....