Premiati tre atleti della ASD Bocciofila Città di Spoleto

  • Letto 180
  • Nei giorni scorsi il vicesindaco Stefano Lisci e l’assessore Danilo Chiodetti hanno premiato tre atleti dell’associazione sportiva dilettantistica Bocciofila Città di Spoleto.

    Gli attestati del Comune di Spoleto sono stati consegnati a Federico Alimenti, Alessandro Alimenti e Gilda Franceschini che, in occasione della cerimonia di premiazione “Spoleto per lo Sport” tenutasi lo scorso dicembre al Palazzetto dello Sporto “Don Guerrino Rota”, non avevano potuto partecipare per concomitanti impegni sportivi.

    L’incontro con i tre atleti, che lo scorso anno avevano ottenuti ottimi risultati ai Campionati Italiani juniores (Federico Alimenti e Gilda Franceschi hanno partecipato anche ai Campionati del Mondo juniores che si sono svolti in Algeria dal 18 al 23 settembre 2023), è stata anche l’occasione per ringraziare l’ASD Bocciofila Città di Spoleto.

    Abbiamo voluto celebrare il vostro impegno e la costante attività formativa che portate avanti da molti anni nel nostro territorio – sono state le parole del vicesindaco Lisci – Non è la prima volta che come amministrazione riconosciamo i meriti sportivi dei vostri atleti, segno di un percorso di crescita che consideriamo di grande valore. Ringrazio Bruno Nenni che, in qualità di presidente, svolge un lavoro encomiabile a diretto contatto con i giovani della nostra città”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....