Precetto Pasquale in Duomo per il 216° Corso Allievi Agenti della Scuola di Polizia di Spoleto

  • Letto 449
  • La Messa è stata celebrata da mons. Renato Boccardo e da don Mariano Montuori

    Ieri mattina, il Direttore dell’Istituto per Sovrintendenti della Polizia di Stato di Spoleto, Primo Dirigente Maria Teresa Panone, insieme al personale dell’Istituto e ai 310 frequentanti del 216° Corso Allievi Agenti nonché di una delegazione dell’ANPS, hanno partecipato al precetto Pasquale, presso la Cattedrale di Spoleto, officiato dall’Arcivescovo di Spoleto – Norcia Renato Boccardo, coadiuvato per l’occasione dal cappellano dell’Istituto don Mariano Montuori. L’Arcivescovo nell’omelia ha sottolineato l’importanza dei compiti che a breve saranno chiamati a svolgere gli allievi agenti e il vero significato dell’essere poliziotti, come scelta di vita. Al termine della cerimonia, gli allievi agenti del 216° corso, per testimoniare concretamente la loro vicinanza al popolo ucraino, hanno consegnato a Monsignor Boccardo, una donazione in favore dei rifugiati, ospiti della cittadina di Spoleto.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
    Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....