Perseguita e maltratta la ex: portato in carcere

  • Letto 295
  • L’operazione dei Carabinieri di Spoleto 

    In questi giorni il personale della Compagnia Carabinieri di Spoleto – si legge in una nota stampa del Comando Provinciale  – ha dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare in carcere nei confronti di un uomo presunto responsabile di gravi condotte nei confronti dell’ex-coniuge.
    La misura coercitiva è frutto della tempestiva azione dei Carabinieri nel raccogliere rapidamente elementi utili, concordati dalla Procura della Repubblica di Spoleto volti a confermare le condotte ipotizzate di violenza psicologica, la forma più subdola di maltrattamento, assunte dal soggetto tratto in arresto per reati di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e minaccia.

    Nel dettaglio, – prosegue la nota  – nel ripercorrere quanto accaduto, i comportamenti contestati afferiscono agli ultimi 8 mesi successivamente alla separazione tra i due, allorquando lo stesso avrebbe assunto comportamenti psicologicamente violenti reiterati nel tempo, in grado di ingenerare ansia e timore nella donna. Tali condotte sono state ritenute assolutamente gravi dall’Autorità Giudiziaria, per questo la tempestività nell’azione e la sensibilità degli operatori nel confrontarsi con situazioni del genere mostra chiaramente che il livello di attenzione sulla trattazione dei fenomeni di “codice rosso” è sempre molto elevato.
    Nel caso di specie le condotte fattuali poste in essere hanno ingenerato grande preoccupazione e timore nella vittima, determinando così la necessità immediata di tradurre l’ex marito presso la Casa di Reclusione di Spoleto.
    Le persone sottoposte ad indagini preliminari – conclude la nota  –  si presumono innocenti.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
    Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....