Ottimi risultati dell’istituto Alberghiero al Festival dell’Economia di Trento

  • Letto 267
  • La Dirigente Galassi : “Congratulazioni per il talento e le doti di cui avete dato ulteriore prova”

    di Emanuela Valentini Albanelli.

    Grossa soddisfazione, al “G.de Carolis”, nell’apprendere i risultati ottenuti dai nostri quattro studenti  che hanno affrontato, il 27 aprile, la gara di economia, proposta alle scuole superiori d’Italia, nell’ambito del prestigioso Festival dell’Economia di Trento.

    Ad appena tre giorni dallo svolgimento della gara, il professor Fabio Mamone, referente del concorso, ha ricevuto il responso che ha visto Giulia Boschi, Gabriele Caccia, Eleonora Massari, Simone Nuccioni confrontarsi su temi di economia con altri 644 studenti di 115 scuole d’Italia di ogni indirizzo e ottenere risultati prestigiosi.

    All’indomani della gara, la Dirigente Scolastica, Roberta Galassi, prima della pubblicazione dei risultati, aveva espresso ai ragazzi e alle ragazze

    “il mio ringraziamento per l’impegno, lo studio, l’attenzione con cui Vi siete preparati al concorso e le mie congratulazioni per il talento e le doti di cui avete dato ulteriore prova, oltre le numerose che avete testimoniato nel Vostro percorso di studio”

    Oggi alla luce dei risultati l’encomio è rafforzato dal punteggio, infatti, come sottolinea il professor Mamone: “Un particolare plauso va riservato sicuramente allo studente Gabriele Caccia della classe 4^ D ENO per aver ottenuto un risultato a dir poco lusinghiero: a soli 5 punti dal punteggio (49 punti) che gli avrebbe consentito di far parte del gruppo di 48 studenti, di cui verrà valutato il saggio breve finale, tra i quali la Commissione sceglierà poi i 20 vincitori, che verranno segnalati nell’Albo Nazionale delle Eccellenze tenuto dal MIUR, per partecipare poi alla kermesse finale al Festival di Trento nel prossimo giugno.
    Mai ci eravamo avvicinati tanto a questo obiettivo.
    Complessivamente, un risultato di cui la Nostra Scuola può andare fiera.

    Fra l’altro, la prova, particolarmente insidiosa con una 1^ parte a risposta multipla assai selettiva, mobilita nello studente pressoché tutte le competenze acquisite nel Nostro Curriculum di Studi.
    In particolare di grande rilievo le competenze richieste in alcune domande come il Comprendere ed utilizzare i principali concetti relativi all’economia, all’organizzazione, allo svolgimento dei processi produttivi e dei servizi e l’Utilizzare i concetti e i fondamentali strumenti degli assi culturali per comprendere la realtà ed operare in campi applicativi.
    Insomma un vero e proprio… battesimo del fuoco!”

    Lo stesso Gabriele Caccia, con un pizzico di rammarico per aver sfiorato la finale, si dice soddisfatto per il risultato conseguito che lo premia e premia tutta la squadra per le intense giornate passate a studiare il materiale fornito dagli economisti che organizzano il concorso……appuntamento al 2022!!

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2021-04-29 20:27:17
    NON È COL QUALUNQUISMO CHE SI SALVA L'OSPEDALE DI SPOLETO E LA SANITÀ PUBBLICA. Col qualunquismo si riciclano solo i.....
    Andreas Müller 2021-04-26 21:27:06
    Viele Grüße aus Deutschland für deine Musik!
    carlo 2021-04-10 17:38:23
    Me sta bene tutto, ma tocca esse 'mbriachi o camminare con la testa tra le nuvole. meglio che se ne.....
    Le ceneri di Gramsci 2021-04-05 14:08:06
    La lettura del comunicato del PD rappresenta, per chi fosse un vecchio simpatizzante, un vero insulto alla tradizione di un.....
    Zorro 2021-04-03 10:46:44
    Questi sono i cosiddetti civici volontari...o meglio i dott.vinavil....che vergogna solidarietà al dott marco trippetti!