Ospedale covid a Spoleto?, De Augustinis: “Non sono assolutamente d’accordo”

  • Letto 407
  • Il videomessaggio del sindaco di Spoleto sulla situazione Coronavirus. Domani mattina sit-in promosso da Spoleto City Forum per discutere del San Matteo degli Infermi 

    (DMN) Spoleto – in serata, tramite la pagina Facebook ufficiale del Comune di Spoleto, é stato diffuso un nuovo videomessaggio del sindaco Umberto de Augustinis.

    Questi i punti trattati dal primo cittadino:

    • Preoccupazione per l’accelerazione dei contagi
    • A Spoleto, a stasera, 51 casi totali e 150 persone in isolamento, nessuno manifesta sintomatologie gravi al punto da dover richiedere ricoveri in terapia intensiva.
    • Richiesta, soprattutto ai più giovani, di evitare feste o situazioni di assembramento perché questo può mettere in pericolo la salute. La capacità del virus di aggredire è rimasta la stessa, quindi si può facilmente trasmettere.
    • Riguardo alla possibilità che l’ospedale di Spoleto venga utilizzato solo per il Covid, richiedendo necessariamente la sospensione di quasi tutti i servizi, il sindaco ha chiarito di non essere d’accordo.

    Domani Sit-In per il San Matteo degli Infermi – Il City Forum invita le forze politiche, istituzionali, associative e chi vuole, ad un sit-in per concordare come agire qualora trovasse fondamento la voce che vorrebbe il nostro Ospedale sede COVID con lo spostamento degli altri servizi sanitari. L’incontro, nel rispetto delle norme, è per domani DOMENICA 18 alle ore 11.00 davanti alla Palazzina Micheli. Difendiamo il nostro Ospedale. Così riporta una nota di Spoleto City Forum.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Viscos 2020-10-23 19:02:40
    .. RASSICURAZIONI se è vero che hanno messo una tenda... E questo è un affronto alla Città.. Oltre che della.....
    Tiziana Santoni 2020-10-23 00:18:50
    I presenti alla protesta hanno giustamente e calorosamente invitato i complici del furto operato ai danni della città di Spoleto.....
    Aurelio Fabiani 2020-10-22 23:42:02
    Alcuni dei presenti citati dall'articolo saranno venuti a controllare la protesta o a metterci il cappello. I cittadini indignati erano.....
    Marco Silvani 2020-10-20 11:19:19
    Infatti le persone dovrebbero pensare prima di parlare sempre che ci riescano.
    Ale 2020-10-13 09:54:25
    Instagram sembra pieno di "Influencers", ma la maggior parte di queste persone non capisce che si tratta di un vero.....