Oggi finale del 74mo Concorso di canto di Spoleto

  • Letto 426
  • Attesa ed emozione al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti 

    Si sta svolgendo in questo momento, presso il Teatro Nuovo di Spoleto, la finale del 74mo Concorso “Comunità Europea” per giovani cantanti lirici 2020 del Teatro Lirico Sperimentale. 
    Sono stati 9 i cantanti arrivati in finale, scelti dalla giuria internazionale presieduta dal celebre mezzosoprano Grace Bumbry e composta dal baritono Renato Bruson (già vincitore nel 1961 del Concorso dello Sperimentale), dal Direttore d’orchestra Carlo Palleschi, dal critico musicale Mauro Mariani e dal Direttore Artistico dello Sperimentale Michelangelo Zurletti. 

    Sono inoltre presenti tre giurie popolari formate dai rappresentanti dell’Associazione Amici della lirica di Perugia, dell’Università della Terza Età di Spoleto e del coro del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto. Anche loro esprimeranno un voto, disgiunto da quello della giuria ufficiale, che indicherà il cantante da loro preferito.
    Questa sera, al termine di tutte le audizioni, verranno comunicati i vincitori. 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Maria Grazia PROIETTI 2020-07-01 16:06:49
    Io non ho capito: tre preti fra S. Giacomo e Cortaccione e uno solo per Sacro Cuore e S. Sabino?.....
    Paolo 2020-06-30 22:54:58
    Buonasera, sono un appartenente della parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata di Cortaccione, vorrei fare delle esternazioni in merito ai frequenti.....
    Moreno angeli 2020-06-29 11:02:45
    Carlo Alberto, perlomeno è rimasto il ricordo. Il ricordo di noi amici di una volta. Quello dei ragazzi di oggi,.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-06-29 06:56:21
    Speranze di gioventù andate tutte deluse grazie al tradimento dei sindacati, dei partiti sedicenti di sinistra. e del menefreghismo generale......
    Alexandra Almon 2020-06-26 22:57:11
    Carissimo Gianni Burli, la tua situazione sembra la fotocopia di quanto vissuto da noi negli ultimi due anni. Grazie a.....