MTB Club Spoleto: Desantis quarto alla Marathon Etruscan Extreme

  • Letto 293
  • Durissima gara di 75 chilometri con 3500 metri di dislivello

    All’insegna dello slogan “Bettona non perdona”, domenica è andata in scena la quarta edizione della Marathon Etruscan Extreme, una durissima gara di 75 chilometri con 3500 metri di dislivello, con tracciato che si sviluppava lungo i rilievi di Perugia Vecchia e le colline sopra Bevagna prima di rientrare a Bettona, con la particolarità non da poco di dipanarsi, per il 95%, lungo sentieri di bosco, tanto in salita quanto in discesa.

    Quarto posto assoluto per il portacolori del MTB Club Spoleto, Alessandro Desantis, autore di una prova molto accorta, con lo scopo di distribuire al meglio le energie in un circuito così impegnativo, tanto dal punto di vista fisico che tecnico. Primi 15 chilometri sotto ritmo, quindi, per poi fare la differenza in uno dei tratti in salita più tosti. Ottima scelta per Desantis che, dopo aver consolidato il quinto posto in un lungo tratto in solitaria, è riuscito a prendersi anche la quarta piazza, prima di un finale tutto sommato tranquillo in cui è stato necessario, sopra ogni cosa, mantenere alta la concentrazione.

    Immagine di archivio 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    M4984 2021-10-18 16:49:01
    Ha perso SPOLETO!!! Complimenti.
    Aurelio Fabiani 2021-09-27 21:09:54
    Non ci sono programmi ma solo promesse, non ci sono fatti ma solo chiacchiere. Non ci sono idee ma solo.....
    Battini marina 2021-09-27 17:26:31
    Ho già scritto un commento ma non l avete pubblicato.....la verità vi fa male?
    Battini Marina 2021-09-27 17:23:23
    L ospedale tornerà a breve come è meglio di prima saranno implementati nuovi reparti con specializzazioni all avanguardia.per quanto riguarda.....
    Battini Marina 2021-09-27 17:21:43
    L ospedale tornerà a breve come è meglio di prima saranno implementati nuovi reparti con specializzazioni all avanguardia.per quanto riguarda.....