Il MoVimento cinque Stelle ed il Comune si sono incontrati sul tema della Protezione Civile

  • Letto 1001
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETORiceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Lunedì, il MoVimento 5 Stelle Spoleto ha incontrato il Sindaco della città Umberto De Augustinis per affrontare insieme il tema della protezione civile locale. All’incontro, oltre a una delegazione di attivisti, hanno preso parte l’assessore Flavoni, la dott.ssa Fabiani, il dott.Orazi, la dott.ssa Gentilini. Quest’ultima ha il compito della stesura del nuovo Piano Comunale di Protezione Civile, la cui ultima versione risale al 2009.

    Nell’incontro ci è stato riferito che la priorità è rappresentata dalla definizione del piano d’emergenza Neve, da aggiungere a tutti gli altri piani già pronti, e dalla presentazione in giunta della versione aggiornata del Piano stesso. Si è parlato inoltre della definizione dei ruoli e del coordinamento tra il Comune e le 7 associazioni di volontariato del territorio come aspetto fondamentale per la definizione di azioni coordinate ed orientate al massimo funzionamento.

    Durante l’incontro, come M5S, abbiamo segnalato altri due temi importanti. In primo luogo abbiamo chiesto una attenta valutazione dei rischi nell’area del bosco sacro di Monteluco, un sito millenario la cui importanza è tutta legata alla tenuta del contesto ambientale che deve essere attentamente circoscritto, monitorato e preservato.

    Non da ultimo abbiamo riportato poi all’attenzione del Sindaco e dello staff di protezione civile la questione dei rischi derivanti da incidente rilevante sotto Direttiva Seveso, che riguardano due aziende spoletine, una delle quali Italmatch è stata più volte oggetto di nostra attenzione nella scorsa consiliatura.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    In modo particolare un tema decisivo è quello relativo alle comunicazione ai cittadini delle emergenze, dei relativi Piani d’emergenza e di programmazione di esercitazioni.

    Per il Movimento 5 Stelle Spoleto, il lavoro sulla riorganizzazione della Protezione Civile rimane centrale e sempre prioritario per la sicurezza di una comunità e per Spoleto è necessario l’impegno di tutti i soggetti coinvolti al fine di un adeguamento e di un rispetto della Riforma della Protezione Civile 2018. Il Confronto con l’amministrazione locale ha consentito una condivisione ricca di spunti che ci si auspica riescano a vedere una concreta attuazione.

    Movimento 5 Stelle Spoleto

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Giampaolo ceci 2022-10-02 10:43:16
    Bella iniziativa. C'é una registrazione per chi non ha potuto presenziare?
    dante alighieri spoleto Accesso – infocakes.com 2022-09-22 08:53:01
    […] Agnese Duranti in visita alla "sua" scuola media Dante … […]
    Francesco 2022-08-16 21:54:19
    Insisto ancora nel dire che un conto sono gli eventi come quello bellissimo ed importante di settembre che vedrà la.....
    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....