Monteluco sarà cardioprotetto

  • Letto 451
  • Un defibrillatore verrà installato grazie alla neonata Pro Loco

    (DMN) Spoleto – la neonata Pro Loco di Monteluco inizia a muovere i suoi primi passi. A poco più di un mese dalla sua costituzione, l’Associazione guidata dal dott. Francesco Giulianelli, sta per rendere la montagna degli spoletini cardioprotetta.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Un defibrillatore, acquisito tramite una donazione, verrà installato nell’area del prato grande nei prossimi giorni, probabilmente a ridosso dell’ex Hotel Michelangelo, oggi divenuto una casa di riposo per anziani.

    Alcuni soci della Pro Loco, hanno iniziato proprio nella giornata di oggi, un corso che li preparerà ad utilizzare l’apparecchio salvavita in caso di emergenza.

    Un piccolo primo passo ma estremamente importante.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2019-11-19 07:21:17
    Bravo. Complimenti. Non lo conoscevo prima di questo articolo (grazie Fabio!) e merita di essere conosciuto da una più ampia.....
    Paola 2019-11-13 21:13:13
    Cittadinanze onorarie. La signora, ora senatrice a vita per un Presidente che ha fatto più danni di Carlo in Francia,.....
    Carlo Neri 2019-11-12 12:08:28
    Quali meriti ha costei per essere stata nominata senatore a vita, oltre al fatto di essere ebrea e viva? L'avremo.....
    Caterina 2019-11-09 11:12:58
    Non
    Franco 2019-11-08 10:39:51
    Bellissima iniziativa!!! Bravi