Mons. Boccardo: «Il CEIS riesce a far nascere dalle macerie umane un’esistenza migliore»

  • Letto 845
  • Per il Centro di Solidarietà “Don Guerrino Rota” la Messa di Natale con l’Arcivescovo e la consegna degli attestati di fine programma ad alcune persone

    Sabato 18 dicembre 2021 alle ore 10.00 presso la parrocchia del Sacro Cuore in Spoleto l’arcivescovo Mons. Renato Boccardo presiederà la Messa di Natale con il Centro di Solidarietà “Don Guerrino Rota”.

    «Questa celebrazione – afferma il presidente del Centro mons. Eugenio Bartoli – è anche l’occasione di ricordare il fondatore don Guerrino Rota e tutti gli amici e benefattori tornati alla Casa del Padre. Verranno consegnati attestati ad un gruppo di giovani che hanno concluso il percorso terapeutico».

    Il Centro, fondato da don Guerrino Rota nel 1975, lavora quotidianamente per rispondere al problema dell’emarginazione giovanile, con particolare riferimento al fenomeno della dipendenza da sostanze stupefacenti, impegnandosi a diffondere la cultura dell’accoglienza, a favorire il superamento dei pregiudizi e promuovendo il benessere della persona. Il programma Terapeutico si articola in: Accoglienza, Osservazione e Diagnosi, Comunità, Comunità di Doppia Diagnosi e Reinserimento. Attualmente accoglie circa 120 ospiti nelle sei sedi operative. Gli operatori sono 45 con un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Collaborano anche alcuni volontari. Il Centro fornisce risposte concrete al fenomeno delle dipendenze non tanto sul piano medico-sanitario, ma umano, spirituale e valoriale. Il suo operato è riconosciuto e apprezzato a vari livelli.

    «Il CEIS. – ha più volte detto nel corso degli anni l’arcivescovo Renato Boccardo – riesce a far nascere dalle macerie umane un’esistenza migliore. Il servizio di questa opera è di beneficio per l’intera società». Ma per rendere più forte l’impegno di questa benemerita istituzione è fondamentale il sostegno di tutti. Chi fosse interessato a sostenere le attività del Centro può visitare il sito internet www.centrodonrota.org e troverà tutte le informazioni necessarie.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....