Mezz’ora dopo la chiusura dedica in incontro all’evoluzione dell’iconografia mariana

  • Letto 77
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETO

    Venerdì 7 dicembre appuntamento a Palazzo Collicola

    Mezz’ora dopo la chiusura, l’evento del venerdì di Palazzo Collicola – Arti Visive, a cura di Sistema Museo, torna venerdì 7 dicembre 2018 alle ore 19.00 con L’immagine di Maria – iconografia sacra. Il tema della visita guidata tratta l’evoluzione dell’iconografia mariana, grazie all’osservazione di alcuni dipinti presenti nelle sale del piano nobile di Palazzo Collicola. “Rosa mistica, Stella del mattino, Regina del cielo, …”, questi sono alcuni degli appellativi della Vergine Maria, specchio della millenaria devozione a Lei rivolta, simboleggiati nell’arte con attributi ben riconoscibili.

    La serata prosegue con un aperitivo. Si ringrazia Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto. L’appuntamento è alle ore 19.00 alla biglietteria di Palazzo Collicola Arti Visive.

    Quota di partecipazione
    Visita guidata – Intero € 7,00
    Visita guidata – Ridotto € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
    Aperitivo – € 5,00

    INFO
    Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 7 dicembre 2018.
    news.spoletomusei@sistemamuseo.it

    0743 46434

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Roberta Privitera 2018-12-07 21:25:18
    In un pianeta al collasso a causa delle politiche energetiche sbagliate, se non folli, bisogna far sentire forte la voce.....
    Giuliano 2018-12-06 20:05:03
    Comune sindaco.. Consiglieri... Amministratori.. Dovete solo dire grazie a chi mette soldi. Tempo. Passione. Energia per lo spoleto calcio.. Venite.....
    Antonio Sbicca 2018-12-06 19:41:40
    Io mi domando con che criterio parlate voi del Comune i diretti interessati non vi vedete mai allo Stadio nessuno.....
    Fabrizio Cassoni 2018-11-17 06:43:23
    Ancora una volta la nostra SPOLETO è rimasta esclusa e snobbata dalla provincia e dalla regione. A mio avviso occorre.....
    Simo 2018-09-13 13:58:27
    Ma PRENDEREMO il 35% dello stipendio