Marina Morelli: «Con la testa piena di capelli bianchi, mi permetto di dare qualche consiglio»

  • Letto 963
  • Nota stampa della consigliera comunale di Forza Italia

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Non sono del parere che sia conveniente insistere nell’affermare “si sono persi dodici milioni per le scuole”, o chissà ora, dove sorgerà la caserma dei Vigili del Fuoco.
    Che succederà senza Spoleto a Colori o i tre giorni sul Trebbiano spoletino, le due manifestazioni che quest’ anno non hanno potuto contare sull’appoggio economico dell’amministrazione purtroppo.
    Attenderei prima di gridare ai quattro venti, perché come tanti ricorderanno quando furono fatte certe scelte, furono in molti, cittadini, partiti, associazioni a promuovere iniziative perché l’idea di San Paolo non era delle migliori.
    Come per i commenti scaturiti per l’ubicazione della caserma dei VVFF in via FIOSOFI. Ancora ricordo la richiesta di un conducente di ambulanze, la sera stessa del Consiglio comunale, che firmandosi chiedeva di ripensarci, poichè già avevano problemi a volte, all’altezza del supermercato!

    Due modi diversi di gestire la cosa pubblica , forse uno più impulsivo uno più riflessivo, la città però è di tutti e c’è chi opta per una ulteriore cementificazione a parere di molti sbagliando nella scelta, e chi invece a fatica, cerca di recuperare tutto il possibile dell’edificato, riqualificandolo, restituendo magari un po’ di spazi abbandonati.
    Nessuno ha gridato o si è permesso di conteggiare quanto è stato sbagliato lo spostamento dello sportello del cittadino, poi ritrasferito al suo posto e arricchito di opportunità europee.
    Allora prima di alzare i toni, si ammetta di aver lasciato una città con aziende quasi ridotte al lumicino, ospedale in difficoltà, collegamenti viari e ferroviari al collasso prima di accusare chi da 12 mesi sta laboriosamente invertendo la rotta.
    Quindi, solo un consiglio attendete, evitando di essere molto probabilmente smentiti!

    MARINA MORELLI consigliere comunale

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Andrea 2019-10-18 13:37:56
    Una persona che quando parla si capisce cosa dice, peccato che non si candidi lei a rappresentare l'Umbria e Spoleto......
    Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
    Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
    Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
    prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.
    Marco Morichini 2019-10-08 22:50:46
    Spero che la notizia del raddoppio ferroviario Terni-Spoleto non sia solo campagna elettorale!