Lo spoletino Leonardo Junior Angeli al Mondiale cross

  • Letto 390
  • Gara 1 di MX2 sarà trasmessa da Eurosport 2 domenica prossima alle 11:00

    Le buone occasioni, nella vita, sono rare e sfuggenti. Quando si presentano occorre avere il coraggio di coglierle. E Leonardo Junior Angeli lo ha avuto.

    Il nostro socio corre per il team “Steels Dr Jack Fly Over” nel campionato italiano, ove è giunto sesto assoluto nella MX2 Prestige, rimanendo in lotta per il titolo fino all’ultima gara.

    Ma il suo team gareggia anche nel prestigioso campionato del mondo, della MX2. Il calendario ha le ultime tre gare concentrate nel corso di una sola settimana, sul bellissimo circuito di Pietramurata, con i tre gran premi denominati “del Trentino”, di “Pietramurata” e “del Garda”. I primi due si sono già disputati, domenica 8 novembre con GP del Garda si chiuderà il mondiale. Bene.

    Il team Steels Dr Jack Fly Over gareggia stabilmente nel mondiale con il lombardo Morgan Lesiardo, ma questi ha risolto il suo contratto con il team, e quindi si è creata una insperata occasione per Leonardo che, come detto, non se la è fatta sfuggire.

    La prima gara (GP del Trentino, 1 novembre) lo ha visto intanto terminare la corsa, che nel mondiale è lunga quasi il doppio dell’italiano, e quindi estremamente faticosa, e comunque finire 29. in prova e 29. e 27. nelle due manche. Sembrano risultati da poco, in realtà tutti prevedevano che l’esordiente diciannovenne spoletino sarebbe arrivato ultimo e distaccato, invece così non è stato, ha concluso mettendo dietro piloti che fanno il mondiale regolarmente e, soprattutto, ha perso qualche posizione nel finale, causa la comprensibile stanchezza e la la mancanza di abitudine a quegli alti protratti ritmi. Nel corso delle gare lottava per i primi venti posti !

    La seconda occasione è giunta nel turno infrasettimanale di mercoledì 4 novembre. Nel Gp di Pietramurata è stato 25. in prova e 27. e 28., abbassando i suoi tempi e migliorando un poco le sue posizioni.

    “Il debutto nel mondiale è stata una grande esperienza per me. Il risultato non è male, ma voglio fare meglio. Un grazie di cuore al mio team, alla mia famiglia, che mi hanno permesso di partecipare a queste tre prove iridate, ed a tutti i miei tifosi”, ha detto Leo.

    Gara 1 sarà trasmessa da Eurosport 2 domenica prossima alle 11:00.

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo Bussoni 2020-11-23 07:16:54
    In effetti si tratta di via esterna delle mura. Anche io faccio sempre confusione...interna...esterna.....
    Max 2020-11-22 18:39:24
    Via Interna delle Mura si trova in un'altra parte di Spoleto, è la parallela del tratto in piano di viale.....
    Carlo Neri 2020-11-05 18:14:10
    Per 150 euro al mese, ci vada il sindaco a pulire i cessi!
    Aurelio Fabiani 2020-10-29 09:13:13
    SENZA VERGOGNA. La Destra si "intorcina" tra facce impresentabili e ipocrisie sconfinate. I due signori rappresentanti dell'estrema Destra umbra che.....
    Paolo 2020-10-25 10:49:21
    Non dimentichiamoci che oltre la casa di reclusione ci sono 2 stabilimenti a rischio e cioè lo Stabilimento Militare dove.....