“L’irripetibile esperimento”del 1962. Video ed immagini di Sculture nella città

  • Letto 131
  • Nuovo appuntamento con Mezz’ora dopo la chiusura

    Mezz’ora dopo la chiusura, l’evento a cura di Sistema Museo, continua tutti i venerdì di ottobre e novembre 2019 con un programma di appuntamenti dedicati al nuovo volto di Palazzo Collicola e alla Galleria d’Arte Moderna di Spoleto “G. Carandente”.

    Si inizia venerdì 4 ottobre alle ore 19.00 alle con un appuntamento dedicato a “quell’irripetibile esperimento” che fu, nel 1962, la mostra “Sculture nella Città”. L’evento, che rese Spoleto protagonista nel panorama dell’arte contemporanea mondiale, verrà narrato in modo originale grazie non solo alle opere d’arte, ma anche attraverso video e documenti che testimoniano il fascino della manifestazione.
    La serata prosegue con un aperitivo. Si ringrazia Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

    Programma di ottobre 2019
    Venerdì 11 ottobre – ore 19.00
    L’Officina di David Smith
    Video documentario
    Regia di Giovanni Carandente, edizione restaurata 2008

    Venerdì 18 ottobre – ore 19.00
    Carandente e Spoleto

    Venerdì 25 ottobre – ore 19.00
    Henry Moore e Spoleto

    Programma di novembre 2019
    Venerdì 1 novembre – ore 19.00
    Carandente e il mondo

    Venerdì 8 novembre – ore 19.00
    Segreti tra le righe
    Gli scultori all’Italsider

    Venerdì 15 novembre – ore 19.00
    Il circo di Calder
    Video documentario

    Venerdì 22 novembre – ore 19.00
    Pietro Consagra
    Colloqui

    Venerdì 29 novembre – ore 19:00
    Arnaldo e Giò Pomodoro

    Quota di partecipazione
    Visita guidata – Intero € 7,00
    Visita guidata – Ridotto € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
    Aperitivo – € 5,00

    È consigliata la prenotazione entro le 13.00 del venerdì scrivendo a news.spoletomusei@sistemamuseo.it o chiamando il numero 0743.46434

    Per informazioni e prenotazioni
    Sistema Museo 0743.46434
    news.spoletomusei@sistemamuseo.it

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2019-10-22 07:44:46
    Sì, ma non è Piazza del mercato, ma via Arco di Druso!
    Andrea 2019-10-18 13:37:56
    Una persona che quando parla si capisce cosa dice, peccato che non si candidi lei a rappresentare l'Umbria e Spoleto......
    Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
    Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
    Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
    prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.