“L’informazione televisiva tra presente e futuro”, se ne parla a Spoleto con Giancarlo Trapanese

  • Letto 98
  • Il caporedattore del TGR Umbria terrà una conferenza nell’ambito della XIV edizione del Corso propedeutico di giornalismo intitolato a “Walter Tobagi”

    Martedì 5 febbraio 2019 alle ore 10 a Spoleto presso l’Oratorio della Resurrezione (piazza Garibaldi), Giancarlo Trapanese, caporedattore del Tgr Umbria (RAI) terrà una conferenza sul tema “L’informazione televisiva tra presente e futuro”. L’iniziativa si inquadra nell’ambito della XIV edizione del Corso propedeutico di giornalismo intitolato a “Walter Tobagi” organizzato dall’Associazione Amici di Spoleto in collaborazione con il Comune di Spoleto. L’incontro sarà introdotto dal giornalista Massimo Sbardella.

    Giancarlo Trapanese, originario di Ancona, prima di approdare in Umbria è stato vicecapo della redazione del Tgr Marche. E’ entrato in Rai nel 1987. In carriera, tra le altre cose, è stato inviato a Zara per seguire il conflitto tra i croati e i serbi. Si è occupato molto di sport collaborando a trasmissioni come ‘La Domenica Sportiva‘, ‘90° minuto‘, ‘Tutto il calcio minuto per minuto‘, ‘Domenica stadio‘ e ‘Domenica sprint‘. Il suo esordio nel giornalismo risale agli anni Settanta con il Corriere Adriatico. Ha anche diretto due televisioni private: Tv Marche e Rtm Recanati. Ha pubblicato undici libri: tra gli ultimi, ‘Chi mi ha ucciso?‘ del 2015 e “Obsolescente” del 2019.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    stefania amara 2019-02-20 12:50:25
    Cuginotto,,sei solamente da ammirare per questa lontananza costretta dalla vita. Un abbraccio
    Alberto Mossone AM&C Marketing - Perugia 2019-02-19 19:30:26
    Concordo pienamente con quanto afferma il Direrttore Gauzzi: la politica deve fare la sua parte, ma gli imporenditori umbri debbono.....
    Enrique 2019-02-16 08:25:46
    Vivere in Umbria è praticamente impossibile pure per chi viene da fuori. Qualunque cosa si faccia lo stress, le rotture.....
    Carlo Alberto Bussoni 2019-02-13 18:49:17
    Chiacchiere, chiacchiere, chiacchiere....intanto sono 2 anni e mezzo che sto fuori di casa e non si vede un modo per.....
    ANDREA MUTI 2019-01-26 21:59:07
    Caro Luca grazie mille per le belle parole. Ale ed io siamo molto emozionati per la nascita del piccino. Vediamo.....