LIDEA di Magester tra le “Birre dell’Anno”

  • Letto 186
  • La Birra di Ferentillo, fatta solo con cereali umbri, è stata premiata a Rimini


    In occasione della manifestazione fieristica di Rimini “beer & food attraction”, si è svolto lo scorso sabato 15 febbraio il concorso nazionale “Birra dell’anno” dedicato alle birre artigianali italiane. Tra le oltre 2100 birre iscritte alle 42 categorie spicca una birra prodotta esclusivamente con cereali umbri.


    LIDEA (questo é il nome della birra) prodotta dal Birrificio Magester di Ferentillo (TR) é frutto della collaborazione di più realtà del ternano. É infatti brassata con soli malti umbri ed un cereale antico, il grano della varietà Verna, coltivato a Narni dalla Molitoria Spilaceto. “Questa birra -dicono dal birrificio- é stata pensata per esaltare le caratteristiche di un cereale antico come il grano Verna. Fa parte di un progetto di più ampio respiro denominato “progetto grani antichi” e che vede la collaborazione anche di ristoratori locali che usano questi grani per le loro preparazioni culinarie come il ristorante “Grano e Sale” di Narni e “La cruda” a Terni.
    Abbiamo pensato perciò ad una birra ispirata alle birre belga che tradizionalmente prevedono l’uso di altri grani oltre al malto d’orzo.
    I 7 gradi alcolici, il corpo equilibrato, le leggere note speziate e l’aroma del grano antico hanno conquistato i giudici del concorso che hanno assegnato il bronzo a questa birra nella categoria “birre prodotte con l’utilizzo di grani speciali”.
    Siamo molto orgogliosi di questo risultato poiché frutto di una collaborazione tra aziende di un territorio nel quale crediamo profondamente.”
    Il Birrificio Magester piazza una delle sue birre al concorso “birra dell’anno” per il secondo anno consecutivo, frutto della bravura e della perizia nella produzione dei due birrai Giovanni Ridolfi e Andrea Mangione.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Dino 2020-03-18 07:44:51
    Sono della Valnerina e precisamente di Sant'anatolia di Narco Perugia penso che ancora qui non ci sia nessun contagiato però.....
    Giampiero 2020-03-17 17:25:27
    Sarebbe opportuno disinfettare le zone delle farmacie e dei supermercati,in quanto c'è sempre un grande afflusso di persone a tutte.....
    Gino 2020-03-17 10:38:29
    Non é assolutamente vero, i prezzi sono rimasti tutti inalterati. L'unico disagio sono le lunghe file in coda fuori dalle.....
    Eleonora loretoni 2020-03-15 17:58:53
    Non dimenticatevi di disinfettare anche un paese di nome Camporoppolo grazie.
    Carlo Alberto Bussoni 2020-03-14 10:07:22
    Mi hanno detto che il prezzo dei medicinali anti-influenzali è aumentato del 25%. se fosse vero, sarebbe da criminali, ma.....