“Liberi di scegliere il loro futuro ma senza dimenticare il passato”

  • Letto 630
  • Il Partito Democratico di Spoleto interviene sulla vicenda Bececco-Fratelli d’Italia 

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    “Eppoi, peggio, nel 2018, come candidato sindaco al ballottaggio si apparentava addirittura con il Partito Democratico”.

     

    Leggiamo nel Comunicato stampa a firma Fratelli d’Italia che, accusando la consigliera Bececco, tira in ballo anche il nostro partito e la scelta dell’apparentamento di due anni fa.

     

    Vogliamo tornare proprio a quei giorni perché forse Fd’I ha bisogno che qualcuno gli rinfreschi la memoria. L’apparentamento fatto due anni fa, non solo con la Bececco ma con tutto il polo civico di Spoleto Popolare e Alleanza Civica, che ha permesso a Profili, Frascarelli e Settimi di entrare in Consiglio comunale, era stato fatto su punti programmatici precisi per la città e proprio per cercare di evitare che la nostra città fosse “non” guidata dal Sindaco che invece avevano scelto e sostenevano Fd’I, Lega e Forza Italia. 

     

     

    Oggi parte della maggioranza si pente di quella scelta e scarica il Sindaco ma noi non dimentichiamo questi due lunghi anni di immobilismo e di scelte ridotte all’osso. Di questi anni tutta la maggioranza ha un pezzetto di responsabilità. 

     

    Ognuno è naturalmente libero di compiere le scelte che desidera e anche di cambiare idea, nella vita come in politica, ma senza dimenticare mai i passi che si sono fatti e cercando, sempre, di non avere la memoria corta. Perché, si sa, senza il passato non si può vivere il presente e, soprattutto, non si può costruire il futuro. 

     

    IL PARTITO DEMOCRATICO DI SPOLETO

    Il comunicato stampa di Maria Elena Bececco


    Il comunicato stampa di Fratelli d’Italia 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Paolo 2020-10-25 10:49:21
    Non dimentichiamoci che oltre la casa di reclusione ci sono 2 stabilimenti a rischio e cioè lo Stabilimento Militare dove.....
    Viscos 2020-10-23 19:02:40
    .. RASSICURAZIONI se è vero che hanno messo una tenda... E questo è un affronto alla Città.. Oltre che della.....
    Tiziana Santoni 2020-10-23 00:18:50
    I presenti alla protesta hanno giustamente e calorosamente invitato i complici del furto operato ai danni della città di Spoleto.....
    Aurelio Fabiani 2020-10-22 23:42:02
    Alcuni dei presenti citati dall'articolo saranno venuti a controllare la protesta o a metterci il cappello. I cittadini indignati erano.....
    Marco Silvani 2020-10-20 11:19:19
    Infatti le persone dovrebbero pensare prima di parlare sempre che ci riescano.