Lega Spoleto: “La sanità per la giunta regionale è una priorità. Potenziato anche il ‘San Matteo degli Infermi'”

  • Letto 789
  • La nota del referente Lega Spoleto, Andrea Borgotti e di tutta la sezione 

    “L’assessore Coletto e la presidente Tesei stanno mantenendo le promesse fatte quando, nel periodo più duro dell’emergenza, il ‘San Matteo degli infermi’ di Spoleto è stato trasformato in ospedale covid. Non solo il nostro nosocomio ora ha ripristinato tutti i servizi, ma si sta lavorando alacremente per renderlo ancora più efficiente e a misura di cittadino”.
    Così la nota del referente Lega Spoleto, Andrea Borgotti e di tutta la sezione.
    “Per quanto concerne la radioterapia – sottolinea il leghista – è stato già attivato l’iter per l’acquisto di un acceleratore lineare che porterà i trattamenti radioterapici da 30 ad almeno 50 al giorno e ciò comporterà anche un incremento del personale medico e tecnico.
    Un altro nodo sciolto in maniera puntuale da questa giunta regionale è quello del Punto Nascita, reparto fondamentale per la comunità spoletina e per i comuni del comprensorio. Al fine di attivare nuovamente il punto è stato emanato infatti il Concorso Pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di 2 posti di Dirigente Medico della disciplina di Pediatria – Area Medica e delle Specialità Mediche. A settembre verranno comunque attivati un DH Pediatrico ed un DH Ostetrico (quest’ultimo utile a seguire anche le partorienti ad opera delle ostetriche). La Lega sta dimostrando che la salute dei cittadini è una priorità e garantire servizi sempre migliori e qualificati, è uno dei nostri obiettivi”.

    “Finalmente – continua Borgotti – l’incremento del personale sanitario a livello regionale non è più una chimera.
    Tanti i concorsi e le assunzioni previste a tempo indeterminato: 15 posti per Igiene e S.P., 3 posti per Gastroenterologia, 4 posti per
    Anestesia e Rianimazione, 2 posti per Malattie dell’Apparato Respiratorio, 7 per Medicina Interna, 4 per Geriatria ed un posto da farmacista.
    Inoltre si è concluso anche il Concorso per l’assunzione a tempo determinato di 4 Radiologi, diventati poi 7 ed è in itinere la Delibera di assunzione. Di questi uno opererà all’ Ospedale di Spoleto”.
    “Nella nostra struttura – ricorda – le attività chirurgiche sono riprese appieno. Gli interventi complessivi sono stati 484, numeri significativi che certificano una ripartenza reale dell’attività. Anche il pronto soccorso funziona regolarmente:nel periodo 28 maggio – 17 luglio sono stati effettuati 2247 interventi complessivi.
    Rispetto allo scorso anno, abbiamo lo stesso numero di medici, ma ben 5 infermieri in più (34 invece di 29), inoltre possiamo contare anche sull’apporto di due ulteriori ambulanze convenzionate non medicalizzate.
    Per quanto riguarda il servizio di oculistica di Spoleto sottolineiamo che, al fine di abbattere le liste di attesa regionali per tale patologia, verrà dotato di una autonoma sala operatoria per cataratte. Nell’ottica di una completa ripartenza, è tornato a regime anche il laboratorio analisi, che dal 17 Giugno al 19 Luglio ha effettuato 1834 prestazioni.
    Per amor di verità ricordiamo anche che alcune specialità caratterizzate di solito da una lista di attesa lunga, su Spoleto hanno invece un periodo di attesa minimo (visite endocrinologiche ed eco tiroide, visite pneumologiche)”.
    “I dati citati – conclude la Lega – testimoniano il buon lavoro svolto dall’assessore Coletto e dalla giunta che guida la nostra regione, agli altri lasciamo le parole, noi preferiamo agire per il bene della collettività”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    One Comment For "Lega Spoleto: “La sanità per la giunta regionale è una priorità. Potenziato anche il ‘San Matteo degli Infermi'”"

    1. Aurelio Fabiani
      Agosto 14, 2021

      Zitti! E verognateve!

      Rispondi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!
    Aurelio Fabiani 2022-07-07 10:27:07
    Sono d'accordo con Sergio Granelli. Se la Tesei e soci hanno dato il colpo più duro, quasi mortale, non si.....
    Sergio Granelli 2022-07-06 21:35:44
    Pero' dobbiamo essere onesti fino in fondo. Ricordiamoci anche della governatrice Lorenzetti e di tutti quelli che gli hanno consentito.....