L’asse culturale Venezia-Spoleto é sempre più forte

  • Letto 225
  • Soddisfatto il Presidente del Menotti Art Festival, Prof. Luca Filipponi

    Il Menotti Art Festival Spoleto entra nel vivo con numerose mostre ed attività già in atto. Sono state aperte le Mostre Personali
    dell’Artista spezzino Lorenzo Ludi presso il Palazzo Galleria Plinio il Giovane e presso Casa Menotti che sarà luogo di numerosi concerti eventi dal 26 al 30 settembre. E’ in corso presso la galleria via Arco Di Druso la Mostra dei quadri di arte contemporanea relativi al premio Spoleto Art Festival 2019, mentre si può visitare fino al 10 settembre
    la Mostra dell’Artista romano Lorenzo Guidi presso l’Hotel Nuovo Clitunno.

    Per quanto riguarda le iniziative di Venezia il Menotti Art Festival Spoleto si è mosso in una duplice direzione: quella comunicativa con importanti scambi di pubblicità e promozioni sia con la Biennale dell’Arte di Venezia sia con il Festival del Cinema; quella artistica con la presenza nella città veneta di numerosi artisti che espongono nella location di Villa Pannonia fino al 12 settembre: Angelini Rossana, Caglioti Santo, Ludi Lorenzo, Muti Evandro, Perulli
    Gianfranco, Sernesi Gabriella.

    Soddisfatto il Presidente del Menotti Art Festival Prof. Luca Filipponi :  «Per quanto riguarda Spoleto sono molto soddisfatto per la presenza in questa edizione di numerosi partner locali e per aver attivato un’importante partnership con l’UNESCO».

    Tutti gli organizzatori danno appuntamento negli ultimi 5 giorni di settembre per vivere l’Arte a 360° in quella che Menotti aveva denominato ” La Cittadella dell’Arte”.

    E’ ancora in corso la Mostra personale del Maestro Silvio Craia presso il teatro comunale di Monteleone fino al 30 settembre 2019

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.
    Marco Morichini 2019-10-08 22:50:46
    Spero che la notizia del raddoppio ferroviario Terni-Spoleto non sia solo campagna elettorale!
    daisy 2019-09-11 18:20:47
    Per caso fra i vari artisti c'è anche FABRIZIO CONSOLI? l'ho sentito in Germania dove è famosissimo . Grazie
    Marco 2019-09-09 07:35:24
    Bene sono contento per la realtà spoleto a ora e3 tempo di pagare gli ex dipendenti Maran non falliti
    Marco 2019-08-31 17:27:05
    Complimenti e buon lavoro a G. Gasprini.